Taranto: Giudice, scatta la diffida per Marsili e Granata

Sono 14 i calciatori fermati dopo le gare della 30a Giornata

TARANTO
08.03.2022 18:53

Dopo la gara interna con il Foggia di sabato 5 marzo, terminata con il punteggio di 1-1, è scattata la diffida per due calciatori del Taranto.

Si tratta di Max Marsili, giunto al nono cartellino giallo dall’inizio della stagione, è Antonio Granata, alla quarta ammonizione. Alla prossima sanzione saranno squalificati.

Il giudice sportivo ha squalificato 14 calciatori nel Girone C della Serie C dopo le gare della 30a Giornata.

CALCIATORI

TRE GIORNATE DI SQUALIFICA

MORELLI GABRIELE (ACR MESSINA) per avere, al 36°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a gioco fermo, colpiva volontariamente con uno schiaffo al volto un avversario, dopo essere venuto a contatto con lui testa contro testa. Misura della sanzione in applicazione dell’art 38 C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta.

UNA GIORNATA DI SQUALIFICA

BENSAJA e GUADAGNI (PAGANESE)

BOVE (AVELLINO)

CELIENTO (BARI)

SCIACCA (FOGGIA)

DE SANTIS (CATANZARO)

INGROSSO e VENTOLA (VIRTUS FRANCAVILLA)

CASSIRONI e TESSIORE (LATINA)

PERROTTA (PALERMO)

CURIALE e RISALITI (VIBONESE)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Virtus Francavilla: Giudice, con la Paganese senza Ingrosso e Ventola