1a Categoria

1a Categoria: Giudice sportivo, due giornate a Collocolo del Talsano Taranto

06.11.2019 18:24

Foto Walter Nobile
CALCIATORI

DUE GIORNATE DI SQUALIFICA

Lentini (RS Crispiano)

Collocolo (Talsano)

Moscogiuri (DB Manduria)

UNA GIORNATA DI SQUALIFICA

Sammarco (San Giorgio)

Intermite (Tre Colli)

Renna (Virtus Locorotondo)

Palazzo (Virtus Locorotondo)

Urbano (DB Manduria)

ALLENATORI

Ammonizione per Minosa (Massafra) e Maci (Leonessa Erchie).

AMMENDE SOCIETÀ 

500 EURO ALL VIRTUS LOCORTONDO "perché nei primi minuti della gara, propri sostenitori cercavano di venire a contatto con i sostenitori della squadra avversaria senza riuscirvi per la presenza di una ringhiera utilizzando bandiere e fumogeni; lanciavano all’esterno del terreno di gioco due fumogeni ed un petardo all’esterno dell’impianto e, infine, provocavano l’esplosione di un altro petardo nel loro settore; a seguito del lancio dei fumogeni, il terreno di gioco si incendiava, sicché veniva richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Manda al CRP per eventuali danni all’impianto”.

450 EURO AL SAN MARZANO perdita della gara e penalizzazione un punto in classifica.

300 EURO AL POLIMNIA "perché nei primi minuti della gara, propri sostenitori cercavano di venire a contatto con i sostenitori della squadra avversaria senza riuscirvi per la presenza di una ringhiera, utilizzando bandiere e fumogeni”.

1a Categoria/B: Sconfitta a tavolino e penalizzazione per il San Marzano
2a Categoria: Giudice sportivo, respinto il reclamo del Fragagnano