CRONACA

Ex Ilva: I tre anni di azioni della amministrazione Melucci

Comunicato stampa
17.11.2020 15:31

Rinaldo Melucci, sindaco di Taranto
La risposta alla domanda “cosa ha fatto l’amministrazione per l’ex Ilva?” è una lunga serie di atti e azioni prodotta in tre anni dall’amministrazione guidata da Rinaldo Melucci. Dalla prima richiesta di accordo di programma, a gennaio del 2018, con la quale si propose un percorso di accompagnamento di eventuali esuberi e la chiusura delle fonti inquinanti, passando per il riesame dell’AIA di maggio 2019, necessario per garantire tutele sanitarie più ampie ai cittadini, fino all’ordinanza di chiusura delle fonti inquinanti dello scorso febbraio, che ancora pende al TAR e sulla quale non è scritta l’ultima parola, l’intervento dell’ente è sempre stato puntuale e incisivo. «Mancano formalmente meno di due settimane alla chiusura del negoziato sull’ex Ilva – le parole del primo cittadino – vogliamo fare un resoconto di quanto prodotto in questi tre anni per tutelare la città, i cittadini, i lavoratori e le imprese dell’indotto, senza mai dimenticare che su quell’impianto di interesse nazionale la competenza è del Governo. Dal quale ora ci aspettiamo finalmente un coinvolgimento della città e le risposte che tutti attendono».

Serie D: Mercoledì si giocano cinque recuperi
Taranto: Sopralluogo assessore Adamo in archivio Affari Generali Comune