Promozione

Promozione: Il Manduria ringrazia un Sava di burro e vince il derby

Una tripletta di Birtolo consente ai biancoverdi di aggiudicarsi il match. La superiorità numerica e un doppio Kandji non bastano per tentare la rimonta

Comunicato stampa
10.11.2019 21:35


Termina con il punteggio di 3-2  per il Manduria il derby del Primitivo, disputatosi quest'oggi sul terreno del Dimitri. Un punteggio finale che, se da una parte penalizza i biancorossi per il gran numero di occasioni create, dall'altra testimonia la scarsa attenzione profusa dalla retroguardia savese in occasione delle reti subite nonchè la tardiva reazione d'orgoglio. Un super Birtolo (autore di una tripletta) consegna nelle mani dei biancoverdi una vittoria, comunque meritata, che li proietta sempre più in alto in graduatoria. Per il Sava, invece, c'è molto da riflettere. Il primo tempo si chiude con un doppio vantaggio per i padroni di casa che già nel giro di 25', pur in emergenza, sfruttano nel migliore dei modi un paio di svarioni da far ingrigire i capelli: in entrambe le circostanze è bravo Birtolo a capitalizzare e a mettere in ghiaccio la vittoria finale. Nella ripresa, e più esattamente al 53', il Manduria resta in dieci per l'espulsione di Nyassi. Cosa che non impedisce a  Birtolo di siglare la terza marcatura, ancora su ennesima papera difensiva ospite. Poco dopo, Marangio, oramai rassegnato alla sconfitta, mette in campo tutte le forze offensive a disposizione e sembra azzeccarci: al 69' e al 75' Kandji, da pochi minuti subentrato a Voges, batte l'estremo De Marco, dando l'illusione della rimonta. Una chimera, si direbbe. Malgrado l'assedio al fortino messapico, i ragazzi di Cosma reggono sino al 95', quando il direttore di gara decreta la fine dell'incontro.

MANDURIA-SAVA 3-2

RETI: 17’, 25’e  68' Birtolo (M); 69' e 75’ Kandji (S).

MANDURIA: De Marco, Scatigna, Coccioli, Arcadio, Calò, Nyassi, Riezzo (69' Colluto), Gallone, Birtolo (88' Erario),Napolitano, Cardellicchio (55' Doria). Panchina: Anastasia, Massafra, Chiochia, Alfieri, Perrucci. All.: Cosma

SAVA: Cocozza, Biasi (76' Nazaro), Cimino, Amaddio (46' Mignogna), Stabile, Cellamare, D'Ettorre, Eleni (90' Gomez), Vasco, De Michele (55' Gioia), Voges (61' Kandji). Panchina: Schina, Nazaro, Morrone, Cavallo, Cava. All.: Marangio.

ARBITRO: Lenti di Paola. Assistenti: Garofalo e De Musso di Molfetta

ESPULSI: Nyassi, per somma di ammonizioni

Con Alitalia e Blunote si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Volley C/M: La P2M En&Gas Potenza torna da Grottaglie a mani vuote