Calcio Varie

Coronavirus: Serie A, Lotito ‘I calciatori devono tornare ad allenarsi’

08.04.2020 02:22


"Ho sempre sostenuto che tutte le attività lavorative possano essere espletate rispettando le norme di sicurezza e con l'autorizzazione dei Prefetti - dice Claudio Lotito, presidente della Lazio, alla radio del club biancoceleste -. Non capisco perché un atleta non possa svolgere la propria attività, che non deve essere considerata ludica. I giocatori hanno una condizione fisica diversa dalle persone normali e possono andare in difficoltà se vengono fermati per così tanto tempo. Non è un caso che nessuno di loro sia stato ricoverato in ospedale. Intendo precisare che nessuno vuole prendere sotto gamba la salute dei cittadini e degli atleti. Infatti mi stanno dando ragione: un mese e mezzo fa ho lanciato l'idea dei test sierologici, che già ci siamo fatti arrivare da tempo. Sono test importanti, oltre al tampone, perché verificano la presenza di immunoglobuline e di altri anticorpi che dimostrano l'esistenza o meno del virus".

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Futsal B/M: Luca Bommino, ‘Vogliamo continuare a vivere il nostro sogno’