Talsano Taranto: Tre punti pesantissimi nello scontro diretto con Leverano

Mignogna e Scarci firmano il 2-0, Notaristefano para un rigore

Promozione
07.03.2022 00:24

Vittoria importantissima per il Talsano Taranto, che al "Renzino Paradiso" vince per 2-0 contro il Leverano e conquista la terza piazza della classifica in coabitazione con Atletico Tricase e Taurisano e superando proprio i bianconeri, ora fuori dalla zona play-off.

Pettinicchio opta per un 4-4-2 piuttosto duttile, con l'under Notaristefano in porta, la linea difensiva composta da Lecce e Ciardo centrali e La Gioia e Giannotta sugli esterni, il rombo di centrocampo con Dima davanti alla difesa, Bello e Cellamare mezzali e Mignogna trequartista alle spalle di Scarci e Cosimo Peluso.

La gara si mette subito in discesa per i padroni di casa: è il 3' quando Mignogna si inventa un eurogol con una conclusione piena di effetto che, dai 25 metri, beffa Bardoscia. Per il numero 10 si tratta del decimo centro stagionale. Il Talsano Taranto, non pago, continua a premere sull'acceleratore e trova dieci minuti più tardi il raddoppio con Scarci, al secondo centro consecutivo e al quarto stagionale, che di testa insacca un preciso assist dalla destra di La Gioia.

Il primo tempo si chiude senza particolari altri sussulti con il doppio vantaggio biancoverde.

Il Leverano entra in campo nella ripresa con un atteggiamento più offensivo e dopo 6 minuti ha l'occasione per accorciare le distanze: Ciardo tocca De Michele in area e Valentini di Brindisi fischia il penalty. Sul dischetto, però Notaristefano ipnotizza Quarta e il punteggio non cambia.

Il rigore sbagliato diventa un macigno per i salentini che non hanno più la forza di reagire, anzi è ancora Mignogna, con un rasoterra a giro di sinistro, a sfiorare il terzo gol sul finale di gara.

Domenica altro scontro diretto in casa del Novoli, sconfitto dal Gallipoli ed ora secondo a sole tre lunghezze di distacco: per il Talsano è già partita l'operazione aggancio.

Talsano Taranto - Leverano 2-0

Talsano Taranto: Notaristefano, La Gioia, Giannotta, Dima, Lecce, Ciardo, Bello, Cellamare (33' st Franco), Peluso C. (17' st De Comite), Mignogna (40' st Gatto), Scarci (22' st Grillo). All. Pettinicchio. 

Leverano: Bardoscia, Puscio, Muci (37' st Dell'Anna), Giannuzzi, Decarli, Pasculli, Spedicato (11' st Lauretti), Caputo, Quarta, De Michele, Capristo. All. Renis. 

Arbitro: Valentini di Brindisi. 

Marcatori: 3' pt Mignogna, 13' pt Scarci. 

Note: ammoniti Giannuzzi, Pasculli (L). Al 6' st Notaristefano respinge un rigore di Quarta (L).

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Basket C/Gold: Valentino Castellaneta, quinta sconfitta consecutiva