CRONACA

Coronavirus: Burioni attacca il Governo, ‘Fuga da Lombardia può aumentare contagi’

08.03.2020 01:27


"Follia pura". Il cinguettio di Roberto Burioni, professore ordinario di microbiologia e virologia dell'Università Vita-Salute del San Raffaele di Milano, attacca il governo per la fuga di notizie in merito al nuovo decreto ministeriale per il coronavirus, che prevede la chiusura della Lombardia e di undici province del Nord Italia, perché indicate come nuove zone rosse. Subito dopo la diffusione della notizia, molte persone hanno preso d'assalto le stazioni di Milano per rientrare nella loro zona di residenza. "Si lascia filtrare la bozza di un decreto severissimo che manda nel panico la gente che prova a scappare dalla ipotetica zona rossa, portando con sè il contagio. Alla fine l'unico effetto è quello di aiutare il virus a diffondersi. Non ho parole", ha scritto su Twitter.

Coronavirus: Lombardia ‘zona rossa’, tanti in fuga da Milano
[Video] Coronavirus: Stazioni prese d’assalto, ‘fuga’ da Milano verso Sud