Promozione

Un Grottaglie incerottato prende un pesantissimo in casa del Real Siti

I biancazzurri resistono, anche in inferiorità numerica, agli attacchi dei foggiani e tornano a muovere la graduatoria

Michele Trani
10.11.2019 18:37


Un Grottaglie incerottato coglie un punto pesantissimo in casa del Real Siti. Contro una squadra costruita per veleggiare in zona play-off, i biancazzurri, reduci da un filotto negativo (cinque sconfitte nelle ultime sei gare) strappano un pareggio utile a muovere la graduatoria ed a rialzare il morale in vista dei due decisivi scontri interni contro Rutiglianese ed Apricena. Arriva così in terra foggiana il primo punto dell’era Paradisi. Il tecnico grottagliese ha dovuto fare i conti nuovamente con l’emergenza visto che, alle ormai assodate assenze di Lecce, Pisano, Miale ed Appeso (gliultimi due arruolabili solo per la panchina), si è aggiunto anche Cecere. Praticamente forzata la conferma dell’undici di domenica scorsa che nella prima parte di gara non era dispiaciuto contro la corazzata Manfredonia. Senza grosse alternative in panchina, i biancazzurri hanno cercato di agire prevalentemente di rimessa, ma non hanno impensierito più di tanto la retroguardia di casa se non in una circostanza con Morelli, espulso poi ingenuamente nel corso della seconda frazione. Ci hanno provato fino in fondo invece i foggiani che però hanno trovato in Costantino un baluardo insormontabile. E’ stato infatti il numero uno grottagliese a negare, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’occasione più clamorosa ai locali con un autentico miracolo ad un passo dalla linea bianca. Nel finale anche una traversa per gli uomini di Mascia che hanno chiuso la gara con l’amaro in bocca per i tre punti sfuggiti, ma sicuramente alla portata considerando le assenze in casa Grottaglie. Muovono la classifica invece i ragazzi di Paradisi che ora sperano di recuperare qualche pedina in vista delle prossime sfide quando i biancazzurri incroceranno i tacchetti con diverse squadre invischiate nella lotta per non retrocedere. Da non fallire, in particolare, i due prossimi appuntamenti interni contro Rutiglianese ed Apricena che potrebbero dare ossigeno alla graduatoria.

Con Alitalia e Blunote si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Volley C/M: La P2M En&Gas Potenza torna da Grottaglie a mani vuote