1a Categoria

Coppa Puglia: Inarrestabile Massafra, espugna Montemesola e passa il turno

Alessio Petralla
07.11.2019 17:40

Inarrestabile Massafra che espugna, anche sotto la pioggia, in Coppa Puglia, per la seconda volta in quattro giorni la Tre Colli Montemesola con un gol per tempo (0-2 il finale con reti di Turi e di Ciaurro entrato in corso d'opera). Una gara giocata bene dai ragazzi di Pino Minosa che, nel complesso, hanno mantenuto il pallino del gioco per tutto l'arco del match, con l'allenatore ionico che ha fatto giocare e ruotare praticamente tutti gli interpreti a disposizione. Partono subito bene i giallorossi che dopo circa 5' trovano il gol del vantaggio con Turi: azione nata sulla destra, palla al centro con De Mare che effettua una sponda per Turi che calcia di prima intenzione realizzando il primo gol del pomeriggio. Dopo un po' di minuti, il Massafra ottiene un penalty per chiudere la gara: ghiottissima occasione, con De Mare che si presenta sul dischetto sbagliando l'esecuzione. Per la cronaca i massafresi creeranno altre buone occasioni non finalizzate. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 0-1. Nel secondo tempo Pino Minosa effettua una girandola di sostituzioni indovinando la carta Ciaurro che dopo qualche minuto dal suo ingresso realizza un bel gol con un tiro di sinistro piazzato sul secondo palo. A quel punto, nell'ultima mezz'ora, gli ospiti gestiscono al meglio la partita con un buon possesso palla confezionando la preziosa qualificazione agli ottavi di Coppa Puglia, in vista della trasferta, mattutina, di domenica sul delicatissimo campo del San Giorgio.

 

TABELLINO

TRE COLLI MONTEMESOLA-MASSAFRA 0-2 Reti: 5' Turi (Ma), 58' Ciaurro (Ma)

TRE COLLI MONTEMESOLA: Convertino, D'andria (Magli), Roberti, Maggi, Forleo, Miola, Palumbo, Resta (Krubally), Santovito, Marotta, Quercia (Gatta). A disp. Annicchiarico, Giura, Sanarica, Magli, Krubally, Strusi, Vecchio, Gatta, Sgobio. All. Santoro

MASSAFRA: Miccoli, Coronese (Giannetti), De Vincenzo, Baratto, Marraffa (Balestra), Maggi (Greco), Marchionna, Silvestri, De Mare, Turi (K) (De Comite), Zito (Ciaurro). A disp. Ricci, Giannetti, Greco, Balestra, Ciaurro, Annese, De Comite. All.Minosa

Ammoniti: ne  Espulsi: ne

Recuperi: 0' e 3'  Spettatori: Circa una cinquantina

UFFICIO STAMPA MASSAFRA - ALESSIO PETRALLA

 

Si ringraziano:

Musica: ‘Ricordati chi sei’, in uscita il nuovo singolo di ElleBlack
Bitonto da record, ha la difesa più forte di tutta l’Italia