Serie C/C: Giudice, multate anche Fidelis Andria e Vibonese

Serie C
12.10.2021 19:01

Oltre al Taranto (3.000 euro), il giudice sportivo ha multato altre due società. 1.000 euro alla FIDELIS ANDRIA “per avere i suoi sostenitori, alla fine del primo tempo, rimosso dal vano bagno del loro settore una porta (risultata prima dell'inizio della gara regolarmente installata), rendendo necessario l'intervento dei Vigili del fuoco”. 1.000 euro alla VIBONESE “per avere, per il tramite di un suo tesserato non identificato, richiesto che venisse fatta entrare una persona, non appartenente al gruppo squadre, per consentire la consegna di generi di ristoro in favore della VIBONESE stessa, in violazione delle disposizioni impartite al servizio di sicurezza dalla Società ospitante. Così determinando un parapiglia provocato da frasi pronunciate dalla persona sopra indicata, successivamente allontanata dalle Forze di Polizia, previa relativa identificazione. Previa trasmissione del rapporto del Commissario di campo, riserva alla Procura federale ogni eventuale valutazione in ordine alla circostanza che il predetto non portava mascherina“.

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Il Fadiesis Accordion Festival 2021 saluta Matera