Diavoli Rossi: Juniores e Under 15 vanno ko

Giovanili
21.02.2022 18:49

Sabato sfortunato per i Diavoli Rossi che incassano due sconfitte con Juniores e U15, i primi a Ginosa e i secondi a Sava. I Giovanissimi che perdono 2-0 a Sava con i pari età dell'Academy Sava B. Partita che non fa classifica ma che lascia perplessi per il gioco dei ragazzi di De Comite che sostituiva in panca il convalescente De Tommaso. Attacco sterile, centrocampo evanescente e difesa distratta al cospetto di un Sava più concreto. Una sconfitta indolore ma che deve far riflettere. Esce a testa altissima, invece, la Juniores dal “Miani” di Ginosa sconfitta per 4-2 dal team biancoazzurro. Vittoria meritata da parte dei locali ma risultato numericamente bugiardo. Passano in vantaggio i Diavoli con una gran botta dal limite di Gigante che trova il sette sotto la traversa. Locali sotto choc ed è ancora Trombetta con un altro tiro da fuori area a dare grattacapi alla difesa ginosina. Padroni di casa che reclamano un rigore per un fallo di mani apparso ai più evidente ma che trovano il pari, sempre su penalty (dubbio). Il gol subito non provoca traumi nei Diavoli Rossi che sfiorano il gol due volte con Teribia e una Pignatale. Gol mancato gol subito e Ginosa in vantaggio con una veloce azione di contropiede che vale il 3-1 in favore dei locali. Ad inizio ripresa si rivedono i Diavoli bravi a creare pericoli sotto porta con Simon il cui tiro a botta sicura viene miracolosamente parato. Sfortunati i tarantini che colpiscono la traversa con Montanaro prima di subire il gol del 4-1 in contropiede. Monaco (classe 2005) segna il gol del definitivo 4-2. Finisce 1-1 il match valido per la terza giornata d’andata dell' U17 regionale girone F tra il Maruggio e i Diavoli Rossi. Una partita vibrante, nervosa (anche troppo) non ben gestita dal signor Perdono' della sezione di Lecce. Primo tempo molto equilibrato con le due squadre pronte a ribattere colpo su colpo con il Maruggio più pericoloso e i Diavoli salvati dal portiere Epifanio e dalla traversa. Ospiti pericolosi con Cesareo e Troncone. Si va al riposo sullo 0-0. Ripresa di chiara marca del Maruggio che aumenta il possesso palla e si rende pericoloso più volte sotto la porta tarantina sfruttando al meglio una prestanza fisica maggiore. Meritato il gol del vantaggio al 70' con un gran tiro del centravanti di casa. A questo punto il Maruggio stranamente tira i remi in barca lasciando spazio ai ragazzi dei Diavoli. Gallitelli all’85' si divora letteralmente il gol del pareggio ed è lo stesso giocatore che si procura al 93' una punizione dal limite. Sulla palla si porta De Vivo che piazza la palla alle spalle dell'estremo difensore di casa. Gli animi si scaldano e a farne le spese è un Dirigente dei Diavoli. Succede di tutto: in pieno recupero del recupero con un gol annullato al Maruggio per sospetto fuorigioco. Perdono le staffe i ragazzi del tecnico Di Fonzo che subiscono il rosso al numero uno reo di gravi ingiurie nei confronti del direttore di gara. Animi caldissimi al fischio finale con l'intervento dei carabinieri per riportare la calma. (UFFICIO STAMPA DIAVOLI ROSSI – ALESSIO PETRALLA)

SABATO 19 FEBBRAIO

GIOVANISSIMI: Academy Sava B-Diavoli Rossi 2-0

JUNIORES: Ginosa-Diavoli Rossi 4-2 Le reti ospiti portano la firma di Gigante e Monaco

DOMENICA 20 FEBBRAIO

ALLIEVI: Maruggio-Diavoli Rossi 1-1 Il gol dei Diavoli porta la firma di De Vivo.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Calcio a 8: Belle Vue, si alza il sipario sul Primo Torneo ASI