1a Categoria

Talsano Taranto: Carbone-Galeandro, Crispiano espugnata in 4 minuti

La compagine biancoverde si impone per 2-0 e conserva la vetta della classifica insieme al Polimnia. Il presidente Fornaro: ‘Mentalità giusta, ma dobbiamo essere più cinici’

Comunicato stampa
27.10.2019 18:54


Pronto riscatto per il Talsano Taranto, che dopo l'inaspettata eliminazione dalla Coppa Puglia subita giovedì dal San Giorgio 2017, ottiene la quinta vittoria consecutiva in campionato a Crispiano e continuano a guardare tutti dall'alto insieme al Polimnia. Finisce 0-2 in casa dei Ragazzi Sprint, volenterosi ma poco incisivi in fase offensiva e al quarto ko consecutivo. I gol sono stati realizzati tutti nel primo tempo. Al 12' Carbone sblocca la contesa con un bel destro al volo da fuori area che finisce preciso nell'angolino: bello l'abbraccio a mister Giacomo Pettinicchio dopo la splendida realizzazione. Quattro minuti più tardi lo stesso Carbone, oggi tra i migliori in campo, pennella sulla testa di Galeandro un cross da corner, che il numero nove bianco-verde schiaccia in porta per il raddoppio. Nella ripresa, un Crispiano timido e senza idee che non impensierisce particolarmente la retroguardia ospite che avrebbe anche l'occasione per rimpinguare il suo bottino con il rientrante Mirko Rossi, sfortunato nell'occasione capitatagli a fine gara.

PARLA IL PRESIDENTE "E' stata un'ottima gara con l'approccio giusto - commenta il presidente del Talsano Taranto Giuseppe Fornaro - abbiamo realizzato due gol nei primi minuti attraverso il gioco, poi abbiamo avuto altre occasioni per fare altre reti. Abbiamo affrontato la gara con la giusta mentalità, Fischetti non è stato quasi mai impensierito. L'unica cosa che rimprovero ai ragazzi è il poco cinismo, ma è davvero trovare il pelo nell'uovo in una gara quasi perfetta". Sugli infortunati: "Dispiace per l'infortunio di De Tommaso, che dovrà stare fermo ancora un po', ma siamo felici dei rientri di Cazzetta e Rossi, che daranno il loro contributo per ottenere i risultati prefissati". La classifica recita Talsano Taranto e Polimnia in testa a 16 punti, ma per il massimo dirigente guai a parlare di corsa a due: "E' ancora troppo presto per questo tipo di valutazioni: in corsa ci sono anche Locorotondo, Massafra, Alberobello e Noci. Per noi ogni gara deve essere una finale".

RS CRISPIANO-TALSANO TARANTO 0-2

RETI: 12' Carbone ( TA), 16' Galeandro (TA)

RS CRISPIANO : 1. Di Maglie, 2. Chirulli S. , 3.Lentini , 4.Solidoro A.  5.Clemente , 6. Santovito ( 62' Galiani) , 7. Catapano , 8. De Bartolomeo (83' Chirulli A.) , 9.Bello , 10. Marini, 11. Petrelli. All. D'Onghia

TALSANO TARANTO : 1.Fischetti, 2.Dima, 3.Lagioia, 4.Collocolo, 5.Ciardo,  6. Franco, 7.Cisse, 8.Galante , 9.Galeandro( 84' Rossi) 10.Carbone ( 88' Legari) ,11.Peluso ( 89' Diatta). All. Pettinicchio.

ARBITRO: Maestoso di Lecce.

AMMONITI: Dima, Lagioia, Collocolo (TA); Lentini, Marini (CR)

ESPULSI: 89' Solidoro A. (CR) per proteste

[Video] Nardò-Foggia 0-1: Cittadino segna, Fumagalli para tutto
Volley B/M: Un Martina decimato cede a una ambiziosa Folgore Massa