Serie B

Serie B: Livorno, entro una settimana la cessione del club

Comunicato stampa
05.02.2020 20:59

Aldo Spinelli, ormai ex presidente del Livorno
Aldo Spinelli lascia il Livorno, dopo 21 anni di passione messa al servizio del club. L’attuale presidente, 80 anni compiuti un mese fa, ha infatti deciso di cedere la società e già da oggi si è impegnato, con un contratto preliminare, a portare a termine l’operazione nei prossimi giorni. Entro una settimana, infatti, il Livorno Calcio - attualmente ultimo in classifica in Serie B e pronto a tesserare Matias Silvestre - dovrebbe passare nelle mani di Majd Yousif, imprenditore a capo delle automobili “Share’n go”, vetture elettriche a noleggio da tempo diffuse anche nelle metropoli italiane. Yousif, che acquisirà il 100% delle azioni, ha in mente alcuni progetti da sviluppare nella città toscana e ha deciso di unire i suoi piani imprenditoriali alla passione per il calcio. L’accordo tra le parti è stato raggiunto: con Spinelli che - da un lato - già da diverso tempo meditava alla cessione della società e Yousif che - dall’altro - si è dimostrato fortemente interessato ad investire nel calcio, il primo step verso l’addio di Spinelli al Livorno Calcio si è concretizzato in tempi brevi. Il contratto preliminare è già stato firmato, resta da attendere soltanto la firma definitiva, in programma per la prima metà di febbraio. (Da gianlucadimarzio.com)

Basket B/F: Ad Maiora Taranto, Palmisano ‘Corato? Abbiamo il dente avvelenato per l’andata’
Taranto-Foggia: Il derby dello ‘Iacovone’ in diretta su Eleven Sports