CRONACA

Taranto: Coronavirus fa saltare candidatura Capitale Cultura

Nel decreto rilancio, titolo prorogato a Parma anche per il 2021

14.05.2020 15:45


Salta la candidatura di Taranto Capitale della Cultura 2021. Tutto per colpa del coronavirus. È stata inserita nel decreto Rilancio la misura che proroga il titolo di capitale italiana della Cultura conferito alla città di Parma per l’anno 2020 anche all’anno 2021. Il provvedimento era stato più volte annunciato dai rappresentanti del Governo, a cominciare dal ministro per la Cultura Dario Franceschini che sottolinea: "Abbiamo inserito nel Dl Rilancio la scelta doverosa di rendere Parma Capitale italiana della cultura anche per il 2021, mentre le procedure già avviate per le candidature della Capitale 2021 varranno per l'assegnazione del 2022".

Taranto: Spacciava comodamente da casa con il ‘paniere’, arrestato
Taranto: Incendio distrugge un centro estetico