CRONACA

Meteo: Crollano le temperature, nel fine settimana arriva il freddo

Al Sud si farà sentire soprattutto di giorno, causa maggior presenza nubi e precipitazioni

19.11.2020 11:04

Foto di Free-Photos da Pixabay
Fuori i cappotti dall'armadio! Le temperature stanno per crollare e nel corso del weekend avremo fino a 15°C in meno rispetto agli ultimi giorni. Tra sabato 21 e domenica 22 novembre il primo gelo invernale interesserà, dopo tanto tempo, diverse zone del nostro Paese. Già da venerdì l'ingresso di un intenso fronte freddo, in arrivo direttamente dalle gelide regioni polari, comincerà a dilagare sull'area mediterranea, accompagnato da un netto rinforzo di gelidi venti di Bora, Grecale e Tramontana. Ciò determinerà anche un repentino peggioramento delle condizioni atmosferiche, dapprima al Nordest, poi al Centro-Sud e sarà in questo frangente che i termometri inizieranno a perdere qualche grado, anche se la fase più fredda è attesa senz'altro nel corso del fine settimana. Nelle ore prossime all'alba di sabato (e soprattutto di Domenica), grazie anche al repentino rasserenamento atteso al Nord e su gran parte del Centro, i gelidi venti settentrionali contribuiranno a far letteralmente crollare i termometri, che potranno scendere sotto lo zero anche su diversi tratti della Val Padana e nelle aree più interne del Centro, in particolare tra Toscana ed Umbria. Valori sotto la soglia dello zero si registreranno in città come Torino, Milano, Bolzano e Bologna e quanto meno prossime allo zero saranno Firenze, Perugia, nonché l'immediata periferia di Roma. Si avranno dunque le prime serie gelate notturne della stagione. Anche al Sud il freddo si farà sentire, ma soprattutto di giorno, a causa della maggior presenza di nubi e precipitazioni. Il freddo sarà fortemente esaltato dai forti venti che lo renderà avvertibile in misura più marcata rispetto ai reali valori. Le temperature più rigide si registreranno alle medie ed alte quote: su molti tratti dei rilievi alpini e sulla cime più alte dell'Appennino settentrionale, le temperature potrebbero scendere infatti anche di 15°C in meno rispetto all'ultimo periodo. Insomma, dopo una lunga fase governata da un timido ed indeciso autunno, ecco che l'atmosfera è pronta a riservarci una fase meteo-climatica certamente più consona al calendario. (Meteo.it)

[Video] Taranto: Perde controllo auto e finisce in Mar Piccolo
Taranto-Brindisi: Carbonella, ‘Non è un derby decisivo’