Taranto: Bando Case a 1 euro, scadenza prorogata al 15 luglio

Sindaco Melucci: ‘Con la Città Vecchia cambia tutta Taranto’

CRONACA
10.07.2021 11:20

Va a gonfie vele il secondo bando “Case a 1 euro”, l’iniziativa dell’amministrazione Melucci che attraverso la cessione a un prezzo simbolico di alcuni immobili della Città Vecchia, mira a ripopolare lo storico quartiere tarantino. «Siamo molto contenti del successo di questo bando – le parole del sindaco Rinaldo Melucci –, ci auguriamo che in questo modo l’Isola possa ripopolarsi di famiglie e attività produttive, anche grazie a un altro bando in corso, “Taranto Crea”. Presto l’immagine della Città Vecchia cambierà radicalmente, e con essa cambierà tutta Taranto». Il bando premierà i progetti che, tra l’altro, promuoveranno l’economia circolare e la riqualificazione di porzioni più ampie rispetto al singolo immobile acquistato. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Taranto alla pagina https://bit.ly/3dEHmec. (CS)

Commenti

Ex Ilva: Sindacati, ‘Tempo scaduto, sciopero il 20 luglio’
Francavilla Fontana: Rete Imprese Villa Franca, boom di adesioni