Futsal A2/F: WFC Grottaglie, pari in casa della capolista vale il terzo posto

FUTSAL
24.04.2022 23:55

Ancora una grande prestazione e un risultato importante per la WFC Grottaglie che ottiene un prezioso 4-4 che vale il terzo posto matematico in casa della vice capolista Royal Team Lamezia. Le ragazze del Presidente Abatematteo sotto 3-1 sono riuscite a raddrizzare la gara raggiungendo il tre pari. Sul 4-3 le biancoazzurre non si scompongono e acciuffano il pareggio. Per la cronaca le reti grottagliesi portano la firma di Carrubba e Soloperto autrici di due doppiette.

Queste le dichiarazioni del tecnico Angelo Bommino dopo il prezioso pareggio ottenuto a Lamezia: "Ancora una volta le ragazze hanno sfodarato una prestazione di carattere cercando dall'inizio alla fine il risultato positivo. Non si sono risparmiate e tutto ciò mi rende soddisfatto".

CAMMINO E OBIETTIVI: "Dopo esserci salvati con largo anticipo, abbiamo partecipato ai preliminari di coppa Italia per poi raggiungere la matematica qualificazione ai play off. Ora siamo felici per aver conquistato il terzo posto con due giornate d'anticipo. C'è poco da commentare: credo che di più non potevamo fare. Complimenti a tutti noi. Ora cercheremo di affrontare il finale di stagione nel migliore dei modi cercando di farci trovare pronti per i play off. Questi rappresentano tutto un altro campionato".

ROYAL TEAM LAMEZIA-WFC GROTTAGLIE (3-1) 4-4

Le reti ospiti portano la firma di Caarrubba (2) e Soloperto (2)

ROYAL TEAM LAMEZIA: Toledo, Marin, Branca, Arzente, Perri, Ferreira, Capuano, Angotti, Aliotta, Calendi, Fakaros, De Sarro. Coach Giorgi.

WFC GROTTAGLIE: Trumino, Lazzari, Bergamotta, Cardolini, Carrubba, Convertino, Di Sanza, Losurdo, Scarcia (K), Soloperto. Coach Bommino

Ammonite: Cardolini (W.G.), Losurdo (W.G.), De Sarro (R.L)   Espulse: ne
 

ALESSIO PETRALLA - UFFICIO STAMPA WOMAN FUTSAL CLUB GROTTAGLIE

https://m.facebook.com/womanfutsalclubgrottaglie

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Volley/Superlega: Prisma Taranto, Piacenza espugna il PalaMazzola in 3 set