Promozione

Grillo illude il Talsano Taranto, Avetrana rimonta nella ripresa

La squadra di Franco espugna il ‘Renzino Paradiso’ nel match d’andata di Coppa Italia Promozione

Comunicato stampa
20.09.2020 23:28


Un Talsano Taranto bello a metà cade nella gara d'andata di coppa Italia di Promozione contro l'Avetrana. Al "Renzino Paradiso" finisce 1-2 per gli ospiti: a segno il giovane Grillo al 32' del primo tempo, poi ribaltone biancorosso nella ripresa con le marcature di Sanyang e Toumi. Meglio i biancoverdi nella prima frazione, ospiti che crescono alla distanza: return match tra sette giorni al "Laserra" di Avetrana. Pettinicchio deve fare a meno di Rossi per motivi personali e sceglie il 4-3-2-1, con Miccoli in porta, difesa composta, da sinistra a destra, da Lagioia, Franco, Ciardo e Montervino, centrocampo a tre con Galante e Grillo mezzale e Dima perno davanti alla difesa e il tridente composto da De Bartolomeo, Marangiolo e il bomber Mimmo Peluso. Franco risponde con un 4-3-3 molto offensivo: Schina tra i pali, retroguardia con Trisciuzzi, Angele, Dezan e Detommaso, Baratto, Lecce, Gioia in mediana e Massaro, Toumi e Sanyang in avanti. Pronti, via e Sanyang si fa notare per un destro svirgolato che termina abbondantemente fuori. Dieci minuti più tardi, Montervino confeziona un assist al bacio per Peluso che manda di poco alto. Al 20' la prima delle due traverse avetranesi del primo tempo: la colpisce Lecce con una bella conclusione dalla distanza. Al 28' punizione di Peluso: para agevolmente Schina. Alla mezz'ora Dima di testa manda di poco fuori ma è il preludio del gol che arriva esattamente due giri di lancette dopo: destro chirurgico di Grillo, classe 2002, che di prima intenzione trafigge Schina dal limite dell'area di rigore, sfruttando al meglio un assist di De Bartolomeo. Poco prima dell'intervallo, secondo montante alto colpito dall'Avetrana, ancora con Lecce: nell'occasione però è miracoloso Miccoli a deviare la palla sulla traversa. Il pari dell'Avetrana arriva poco dopo la ripresa delle ostilità: Sanyang pareggia i conti con una conclusione da distanza ravvicinata dopo una grande parata di Miccoli. Azione cominciata da Toumi sulla destra. L'Avetrana cerca il sorpasso all'11' ma il tiro di controbalzo di Lecce termine fuori. Tre minuti dopo conclusione potente di Peluso, ma la palla finisce alta. Biancorossi avanti poco dopo la mezz'ora con Toumi che realizza l'1-2 beffando in uscita Miccoli. Nell'occasione, veementi le proteste dei padroni di casa per un fuorigioco non segnalato. Mimmo Peluso ha due occasioni per realizzare il pari ma non trova il bersaglio grosso per imprecisione e un pizzico di sfortuna: al triplice fischio è 1-2.

TALSANO TARANTO-AVETRANA 1-2

RETI: 32'pt Grillo (TT), 1'st Sanyang (AV), 31'st Toumi (AV)

TALSANO TARANTO: Miccoli; La Gioia, Franco (32'st Scarci), Ciardo, Montervino; Galante (21'st Tonti), Dima (24' st Cazzetta), Grillo; Marangiolo (8'st S.Peluso), C. Peluso, De Bartolomeo (17'st Fote). Panchina: Basile,  Intermite, Vicchio, Fretta. All. Pettinicchio.

AVETRANA: Schina; Trisciuzzi, Angele (29'st Brigante), Dezan, De Tommaso; Baratto, Lecce, Gioia; Massaro (14'st De Pace), Toumi (44'st Baba), Sanyang. Panchina: Manocrassi, Maggio, Durante, De Pace, D'Aversa, Nordiano, Calò. All. Franco.

AMMONITI: Peluso, Montervino, Pettinicchio (TT), Franco (AV)

NOTE: gara giocata a porte chiuse

Eccellenza: Coppa Italia, Castellaneta asfalta Ginosa
Promozione: Coppa Italia, Spartan Ginosa ko a testa alta con V. Locorotondo