Serie C

Bitonto: Striscioni contro calciatori accusati della combine col Picerno

Michele Mele
09.09.2020 21:30


Nella mattinata di mercoledì 9 settembre, a Bitonto sono apparso alcuni striscioni all'indirizzo dei tesserati coinvolti nel processo sulla combine tra il Picerno e i neroverdi. Lo riporta Antenna Sud. Nella giornata di venerdì 11 settembre, la sentenza d'appello deciderà il futuro della società del presidente Rossiello e dei lucani. Una città con il fiato sospeso, che intanto però non trattiene la rabbia verso chi è colpevole.

Serie B: Presentato a Pisa il calendario della stagione 2020/21
Coronavirus: Grottaglie, ordinanza urgente del sindaco D’Alò