Serie D

Bitonto: Rossiello, ‘Oltre al protocollo rivedere regola under’

Il presidente: ‘È l’unico modo se vogliamo ripartire’

Comunicato stampa
16.11.2020 17:04


La Lega Nazionale Dilettanti ha fermato la Serie D per permettere i recuperai di buona parte delle oltre 100 partite non disputate a causa del coronavirus. "È opportuno salvaguardare la salute di tutti gli addetti ai lavori, ma per ripartire tutti insieme è necessario rivedere il protocollo - spiega Francesco Rossiello, presidente del Bitonto, a notiziariocalcio.com. Credo debba essere quanto più vicino a quello della C, magari rivedendo soltanto la regola dei quattro under da schierare: per il resto può essere uguale, adottando forse delle visite specifiche con tamponi rapidi una volta a settimana. Il sostegno? In questi casi si dice meglio poco che niente, è un segnale da parte della lega. Parliamo, però, di piccoli rimborsi, ci vuole ben altro per aiutare le società: venendo meno gli incassi di biglietti, abbonamenti e sponsor, va tutto sulle spalle della società. Più aiuti ci sono da parte dello stato, meglio è; si è parlato in passato di un credito d'imposta, magari a dicembre se ne riparlerà»

Taranto: Estorsioni e minacce, custodia cautelare per un 57enne
Inter. Capitani e bandiere, nuovo libro dello scrittore tarantino Vito Galasso