Diavoli Rossi: Il punto del direttore generale Goffredo Trombetta

Giovanili
16.02.2022 16:22

In casa Diavoli Rossi si lavora in vista del prossimo ricco fine settimana che presenta il Direttore Generale Goffredo Trombetta partendo dalla Juniores: “Quella della Juniores è stata una ripresa del campionato in perfetta sintonia con la fine del 2021. Sono arrivate due vittorie importanti con Delfini Jonici e Castellaneta e una sconfitta preventivabile con la Cryos. Tanti ragazzi messi in mostra e la soddisfazione più grande è quella di giocare abbondantemente sotto età. Il mio voto al momento e sei e mezzo”. GLI ALLIEVI: “Gli Allievi sono un'ottima squadra che fa del gioco la propria forza. Non è un caso che domenica si sia perso sul campetto della Red Boys su cui giocare il nostro calcio era impossibile. La fase Regionale è solo all'inizio e si prospetta molto avvincente. Domenica si va a Maruggio al cospetto dei locali. Ci aspettiamo una bella prestazione vista anche la voglia di rivalsa dei ragazzi del tecnico Mancrasso”. I GIOVANISSIMI: “I Giovanissimi hanno pagato a caro prezzo la mancanza del ritmo partita post Covid perdendo malamente con l'Azzurra Grottaglie e poi giocando una partita gagliardo con un Leporano molto molto forte. Sabato si va a Sava per una partita che non fa classifica ma che deve servire alla crescita dei ragazzini terribili del duo De Tommaso - De Comite”. LA SETTIMANA: “Tutti i ragazzi si allenano al meglio e non potrebbe essere diversamente. La società si sta prodigando per accontentare le esigenze degli allenatori con importanti investimenti nel fitto dei campi di gioco. Lo spirito è quello giusto. Ma il campo è l'unico giudice”. (UFFICIO STAMPA DIAVOLI ROSSI – ALESSIO PETRALLA)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Volley A1/M: Prisma Taranto-Piacenza, aperta la prevendita