Promozione

Sava: Respinto il ricorso per la squalifica di Andrea Beltrame

All’attaccante erano state comminate 6 giornate di squalifica dopo la gara con il Novoli del 27 ottobre scorso

20.11.2019 21:58

Andrea Beltrame

La Corte sportiva di Appello territoriale Puglia ha respinto il ricorso presentato da Andrea Beltrame, attaccante del Sava, avverso la squalifica comminata a suo carico dal giudice sportivo dopo la gara con il Novoli del 27 ottobre scorso. A Beltrame erano state comminate sei giornate "perché correva verso l'Arbitro e si posizionava a pochi centimetri dal volto con fare minaccioso. Indi tirava a se la divisa del Direttore di Gara da entrambe le maniche all'altezza delle spalle. Dopo la notifica del provvedimento di espulsione proferiva espressioni minacciose verso l'Arbitro e, mentre usciva dal terreno di gioco, prendeva a calcio la bandierina del calcio d'angolo e tirava un violento calcio contro una transenna, facendola cadere"

Promozione/A: Giudice sportivo, due squalificati in casa Grottaglie
Promozione/B: Giudice sportivo, un turno a Perrone dell’Avetrana