Serie B: 35a Giornata, la capolista Empoli cade dopo sei mesi

Monza espugna Salerno e torna in corsa per promozione diretta. Lecce ko in casa col Cittadella

Serie B
01.05.2021 18:35

Giornata ricca di sorprese la 35a di Serie B. Dopo sei mesi, la capolista Empoli cade ad Ascoli (2-0): la squadra di Sottil domina e conquista tre punti pesantissimi per la salvezza grazie ai gol di Dionisi e Bajic. Per i toscani è la seconda sconfitta in campionato, ma non ne approfitta il Lecce, ko in casa dal Cittadella (3-1). Veneti avanti con D'Urso, replica immediata di Coda, nella ripresa ospiti a segno con Rosafio e Proia. Torna in corsa per la promozione diretta il Monza: nonostante le numerose assenze, i brianzoli espugnano il campo della Salernitana (3-1) con un Mario Balotelli in gran spolvero. L’ex Milan viene gettato nella mischia sull’1-1 realizzando la doppietta decisiva. Ora il Monza è a -2 dalla stessa Salernitana e a -3 dal Lecce, che affronterà martedì al Brianteo. In chiave playoff, successi importanti per il Venezia (3-1 al Chievo) e il Brescia (3-1 alla Spal), mentre la Reggina torna imbattuta da Cremona (1-1). In zona salvezza pesanti vittorie per Reggiana (1-0 al Pordenone) e Cosenza (3-0 al Pescara). CLASSIFICA: Empoli 67, Lecce 61, Salernitana 60, Monza 58, Venezia 56, Cittadella 53, Spal 50, Chievo 49, Reggina 48, Brescia 47, Cremonese 44, L.R. Vicenza 44, Pisa 44, Frosinone 43, Pordenone 41, Ascoli 40, Cosenza 35, Reggiana 34, Pescara 29, Entella 23.

Commenti

Virtus Francavilla: Colombo, ‘Col Palermo per chiudere in bellezza’ - Video
Morte Maradona: ‘Poteva salvarsi se fosse stato ricoverato’