Giovanili

Diavoli Biancorossi Castellaneta: Ancona ‘Vogliamo essere punto di riferimento’

Iv.
26.11.2020 18:08


Novembre è praticamente terminato e in casa Diavoli Biancorossi, dopo lo stop forzato, non si vede l'ora di riprendere a calcare l'erba del campo e a fare calcio. A tracciare un punto sul periodo è il Dirigente biancorosso Giovanni Ancona: "A novembre abbiamo dovuto stoppare le attività e non nego che questa è stata una decisione molto sofferta, ma che andava presa visto l'alto numero di contagi nel paese e in quelli limitrofi. Lo abbiamo fatto per i ragazzi e per le loro famiglie, è un argomento ch  con dirigenti e allenatori viene affrontato giornalmente". MOMENTO DELICATO: "La maggior parte del nostro staff è formato da genitori, quindi conosciamo aspettative e problematiche. Non permettere ai nostri figli uscire per allenarsi non è il massimo, però è per la loro sicurezza". STAFF: "Si è formato un bel gruppo di amici, la famiglia Diavoli Biancorossi si sta allargando". OBIETTIVI: "Dobbiamo assestarci sul trrritorio perchè negli anni tanti ragazzi si sono spostati per frequentare una scuola calcio. Siamo pronti a rassicurare le famiglie diventando, nella zona, un punto di riferimento, come a Taranto lo sono da anni Diavoli Rossi e Cryos".

“Dal nero al marrone” si attende solo la data della prima
Taranto: Parcheggio Artiglieria, riaperto il primo lotto - Foto