Lega Pro: Integrity Tour, tappa numero 96 in casa Virtus Francavilla

Serie C
23.02.2021 23:08

Con 96esima tappa dell'Integrity Tour, la Lega Pro ha fatto visita alla Virtus Francavilla e al suo settore giovanile. L'incontro, avvenuto online, ha permesso a Emanuele Paolucci, segretario generale e Integrity officer di Lega Pro, Giovanni Marchi, membro dell'Integrity Office di Lega Pro, e Marcello Presilla, Responsabile Integrity per l'Italia di Sportradar AG, di spiegare ai giovani calciatori i molteplici rischi che potrebbero correre incappando nel fenomeno del matchfixing.Questi incontri di formazione, inoltre, sono oltremodo utili perché permettono ai giovani di fare chiarezza sui processi con cui Lega Pro e Sportradar si muovono per contrastare queste attività illecite e di analizzare da vicino modi e casi con cui i malintenzionati tentano di approcciare i tesserati. L'avvicinamento alla tappa numero 100 è occasione per evidenziare l'impegno con cui Lega Pro ha combattuto il match fixing e sta continuando a farlo, accompagnando le tappe dell'Integrity Tour al continuo monitoraggio da parte del Comitato Etico di eventi e situazioni che non rispettano i valori e la mission del calcio di Serie C. (ANSA)

Commenti

Basket B/M: CJ Taranto, coach Olive ‘Ora chiudiamo bene la prima fase’
Taranto: Bike sharing, terminati i lavori per le nuove ciclostazioni