Taranto: Il MArTA al Festival dell'Innovazione di Rimini

Museo Archeologico Nazionale selezionato tra le esperienze digitali più importanti d’Italia

Cultura, musica e spettacolo
16.07.2021 01:35

L’Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale-Digital Library, in collaborazione con il Segretariato Generale del Ministero della Cultura (MiC), partecipa con un proprio stand all’edizione 2021 di We Make Future, il Festival dell’Innovazione Sociale e Digitale, che si terrà a Rimini dal 15 al 17 luglio. Tra i protagonisti dell’evento, nello stand del Ministero della Cultura, vi sarà anche il Museo Archeologico Nazionale di Taranto-MArTA, con il suo progetto “Il Museo MArTA 3.0”, con il suo FabLAB MArTA Lab, il suo tour virtuale 3D e con il suo video-gioco “Past for Future”. Per il Museo di Taranto, il Festival dell’Innovazione Sociale e Digitale è una grande occasione di condivisione del progetto di innovazione e digitalizzazione del MArTA che ci ha permesso anche di ricevere il prestigioso il Premio Gianluca Spina, conferito dall’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali e dal Politecnico di Milano – spiega la direttrice del MArTA, Eva Degl’Innocenti; inoltre, l’uso delle nuove tecnologie ci ha consentito di promuovere al meglio le nostre collezioni, arrivando nelle case di tutti, in Italia e all’estero, e di raddoppiare gli introiti del Museo. La Digital Library - spiega il Ministero della Cultura nel suo comunicato ufficiale – presenterà al pubblico, insieme ai protagonisti delle iniziative, alcune delle migliori esperienze di utilizzo delle tecnologie digitali da parte degli Istituti del MiC. Nel programma della tre giorni, lo spazio dedicato al MArTA sarà quello dei prossimi 16 e 17 luglio. Il 16 luglio nello Start Up District, la Digital Library propone, dalle ore 11.55 alle ore 14.55, un workshop on line a cura del Fab Lab del MArTA di Taranto su “Tecnologie di fabbricazione digitale per i Beni Culturali: scansione 3D, Modellazione e Stampa 3D”. Il 17 luglio, invece, il Museo Archeologico Nazionale di Taranto MArTA presenterà il suo programma di visite virtuali in 3D del Museo attraverso visori speciali e illustrerà il progetto di promozione del Museo con il video-game “Past for Future”, con la presenza al We Make Future di Rimini della funzionaria archeologa del MArTA, Sara Airò. Per seguire direttamente il programma: https://www.webmarketingfestival.it/

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Agricoltura: Sostegni bis rifinanzia con 5 mln euro il fondo agrumicolo