TARANTO

Taranto: Caso Kosnic, sconfitta a tavolino confermata

La Corte Sportiva d'Appello Nazionale ha respinto il reclamo presentato dal club rossoblu

Comunicato stampa
07.02.2020 20:04


Si spengono le speranze del Taranto di recuperare il punto perso a tavolino con il Cerignola, per la posizione irregolare del serbo Kosnic. La Corte Sportiva d'Appello nazionale ha respinto il ricorso presentato dal club rossoblu. La classifica pertanto resta invariata. Di seguito il dispositivo: La Corte Sportiva d'Appello Nazionale ha pronunciato nella riunione fissata il 7 febbraio 2020 a seguito del reclamo n. 180 promosso dalla società Taranto F.C. 1927 S.r.l. in data 17.01.2020 il seguente DISPOSITIVO: il reclamo n. 180, proposto dalla società TARANTO F.C. 1927 S.R.L. avverso decisioni merito gara Taranto F.C. 1927 S.r.l./Audace Cerignola A.R.L. del 15.12.2019 è respinto".

Taranto-Foggia: Precedenti, solo due pari negli ultimi 40 anni
Brindisi: Juniores, la sfida con Corigliano in diretta su Canale 85