Calcio Varie

Campania: Auto contro moto, muore calciatore di 20 anni a Ischia

13.09.2020 13:50


L’isola di Capri si è svegliata sotto una nube di tristezza. Nella notte, in un’isola con poche strade e pochi mezzi, ha perso la vita in un incidente stradale il giovanissimo Ettore Gargiulo, venti anni da compiere e una vita di sogni spezzata. L’incidente stradale si è verificato poco dopo mezzanotte sul rettilineo di via Giuseppe Orlandi ad Anacapri, in prossimità dell’hotel Bellavista. Ettore era su uno scooter insieme ad un amico quando si è scontrato contro un’auto. Violentissimo è stato lo scontro: il giovane ventenne è deceduto all’istante. L’altro giovane ragazzo è rimasto ferito, ed è stato trasportato dall’ambulanza in ospedale: le sue condizioni non sembrano preoccupanti, non è in pericolo di vita. Ferito anche l’automobilista. Immediatamente dopo l’impatto sul posto sono giunti i sanitari del 118 e le pattuglie di polizia e carabinieri. E’ ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente mortale. Ettore Gargiulo era anche un ottimo calciatore. Tesserato con l’Anacapri era prossimo ad aggregarsi alla formazione del Capri quest’anno impegnata nell’importante campionato di Eccellenza. Quella che si è consumata nella notte è stata una vera e propria tragedia. Oltre alla famiglia e i tanti amici, piangono il giovane l’isola intera ed il mondo del pallone. (Da teleischia.com)

CORDOGLIO RACING CAPRI La società Racing Capri, il presidente Morris Pagniello e tutto lo staff, esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa del calciatore Ettore Gargiulo, che ci lascia a soli 20 anni. Il calciatore, tesserato dell'Anacapri, avrebbe dovuto aggregarsi al gruppo del Racing nei prossimi giorni. In questo momento difficile, siamo vicini a famigliari e amici. RIPOSA IN PACE.

Figc Puglia: Destratis, ‘Anno dei miracoli, continuano ‘salti’ di categoria’
Ginosa: Terza vittima covid a Villa Genusia