Serie C/C: Top e Flop, Mastropietro sempre più decisivo

Dopo la 22a Giornata

Foto Francesco Miglietta
Serie C
24.02.2022 15:33

(Di Mimmo Galeone) ✅ TOP REPARTO - PORTIERE: Alia (Monterosi) A Campobasso cala la saracinesca, neutralizzando anche un calcio di rigore. Gran protagonista. DIFESA: Gigli (Potenza) Impresa non da poco disinnescare gli attaccanti del Catanzaro: l'ex Rieti ci riesce alla grande. CENTROCAMPO: Mastropietro (Virtus Francavilla) E' lui a decidere il derby con la Fidelis Andria, infilando in rete da due passi. ATTACCO: Santaniello (Turris) Stende i rossoneri di Zeman con una doppietta. Non andava a segno da metà dicembre (tripletta al Messina). All. Grassadonia (Paganese) I campani si risollevano espugnando Catania: tre punti importantissimi in chiave salvezza. ❌ FLOP REPARTO - PORTIERE: Lewandowski (Messina) Gran frittata (alla fine, per sua fortuna, ininfluente) in occasione del gol regalato al Monopoli. DIFESA: Suagher (Vibonese) Serata complicata a Castellammare di Stabia. Manca l'intervento in occasione della prima segnatura stabiese. CENTROCAMPO: Cinelli (Catanzaro) Meno reattivo del solito, a metà ripresa Vivarini decide di sostituirlo con Maldonado. ATTACCO: Jefferson (Latina) Partecipa al Far-West finale, rimediando il cartellino rosso insieme all' avellinese Silvestri. All. Colombo (Monopoli) I biancoverdi tornano a mani vuote anche da Messina. E' il terzo ko consecutivo.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Taranto: ‘Rimborsopoli’ Comune, prescrizione per 5 consiglieri