TARANTO

Taranto: Lo Iacovone riapre, ma la contestazione continua

Nemmeno l’ottima partenza ammorbidisce una parte della tifoseria

16.10.2020 16:50


A quasi otto mesi di distanza lo "Iacovone" tornerà ad aprire le sue porte in occasione della gara con il Sorrento (settori di Tribuna e Gradinata per un totale di 1000 spettatori), ma la contestazione di una frangia della tifoseria rossoblu non cessa. Sul muro di cinta dell'impianto del rione Salinella è apparso un nuovo striscione: "Diserzione unica soluzione". Nemmeno la buona partenza della squadra allenata dall'ottimo Giuseppe Laterza sembra ammordibidere le tensioni tra la società di Massimo Giove e una parte della tifoseria.

[Video] Taranto: Un’edicola va a fuoco nella notte
Taranto: Rotatoria Cimino, aggiudicato l’appalto