Basket: Champions League, Happy Casa Brindisi crolla in casa all’esordio

Ottima prova di squadra dell’Hapoel Holon guidata dal talentuoso Ragland

BASKET
07.10.2021 08:49

Una serata decisamente da dimenticare, o meglio ricordare per non ripetere in futuro. La Happy Casa Brindisi viene sonoramente sconfitta tra le mura amiche nell’esordio stagionale in Basketball Champions League 2021/22 con il punteggio di 61-88. Un match mai in discussione sin dalla palla a due, saldamente nelle mani di coach Buscaglia e dei suoi ragazzi capaci di annichilire l’attacco biancoazzurro decisamente sterile da soli 9 punti nel primo quarto (-20) e 22 punti a fine primo tempo (-27 il passivo). Un gap impossibile da recuperare nell’arco del secondo tempo, merito di una grande prova corale di squadra dell’Hapoel Holon guidata dal talentuoso Ragland, vecchia conoscenza del basket italiano, e dall’energia contagiosa di Johnson. Il team giallo-viola si conferma bestia nera europea, dopo i due precedenti successi ottenuti la scorsa stagione decisivi ai fini della qualificazione alle Final Eight. Un risultato da mettere da parte per proiettarsi alle prossime partite in programma nel girone G, a cominciare dal turno casalingo di lunedì 18 ottobre contro i rumeni del Cluj, vincitori a loro volta ai danni del Darussafaka nel game 1 BCL. Prossimo turno di campionato in programma sabato 10 ottobre in casa della neopromossa Dertona Basket. Palla a due ore 20:00.

HAPPY CASA BRINDISI–HAPOEL U-NET HOLON: 61-88 (9-29, 22-49, 39-70, 61-88)

HAPPY CASA BRINDISI: Carter 6 (3/3,  2 r.), Adrian 4 (1/2, 0/3, 7 r.),  J. Perkins 8 (1/1, 2/5, 3 r.),  Zanelli 6 (2/4),  Visconti 3 (0/1, 1/2, 2 r.), Gaspardo 4 (0/3, 1/4, 3 r.), Ulaneo 2 (1/1), Redivo 8 (4/6, 0/2, 1 r.), Chappell 10 (1/3, 2/3, 4 r.), Udom 6 (2/2, 4 r.), N. Perkins 4 (2/7, 0/1, 4 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

HAPOEL U-NET HOLON: Ragland 18 (6/9. 2/3, 4 r.), Johnson 18 (1/2, 4/6, 6 r.), Yanay ne, Bourdillon 5 (1/1, 1/4, 3 r.),  Menco 2 (1/3, 0/3, 4 r.),  Fogleman ne, Pnini 8 (2/2, 1/4, 1 r.), Gray 20 (3/6, 3/7, 2 r.), Alber ne, Ogden 6 (3/6, 7 r.), Misgav 2 (0/1, 0/2, 3 r.). All.: Buscaglia.

Arbitri: Poursanidis – Proc – Jevtovic.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 9/16, Holon 15/20. Perc. tiro: Brindisi 23/53 (6/20 da tre, ro 2, rd 30), Holon 31/64 (7/21 da tre, ro 11, rd 19).

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Basket: Happy Casa Brindisi, Marino ‘Rimborseremo biglietto ai tifosi’