TARANTO

Il Taranto torna mediocre con un Foggia piccolo piccolo

In una partita dalla durata effettiva di venti minuti il Taranto dimostra tutta la propria incapacità

Francesco Caroli
09.02.2020 14:14


Arriva la sconfitta nel derby domenicale giocatosi allo Iacovone tra il Taranto ed il Foggia. Decide la rete di El Ouazni e la mentalità provinciale dei rossoneri, protagonisti di uno dei derby più brutti degli ultimi vent'anni per fallosità ed inconcretezza. Taranto reo comunque di non essere in grado di impensierire gli ospiti per gran parte della partita, merita la sconfitta. Si spazza di botto, così, quanto di buono fatto nelle ultime due uscite, confermando l'esigenza di concentrarsi su altro - tipo la prossima stagione - invece che su questo campionato che non ha più nulla di raccontare.

TARANTO - FOGGIA 0-1

98' FINE PARTITA, il Foggia si aggiudica il derby con El Ouazni.

98' Ora sono ben due i calciatori del Foggia a terra.

96' PALO DEL TARANTO, Guaita, invertito di fascia, crossa sulla testa di Oggiano che tutto solo trova soltanto il palo. Intanto, ad una quindicina di metri dall'azione, Gentile del Foggia si accascia a terra.

95' Straziante tiro di Van Ransbeeck da venticinque metri, palla alta. Intanto sembrerebbe essere stato allungato di due minuti il recupero.

94' Manzo commette fallo a centrocampo. Giocatore del Foggia dolorante a terra.

93' C'è anche un po' di calcio in questa partita: si riprende a giocare con El Ouazni che si porta il pallone sulla bandierina.

91' Ammonito Ferrara, giocatore del Foggia a terra.

90' I sei minuti di recuperano iniziano con un calciatore del Foggia a terra. Sbalorditivo.

89' Cuccurullo prova un bel colpo di testa, poco alto sulla traversa. Intanto, saranno sei i minuti di recupero.

88' Van Ransbeeck colpisce male dal limite, palla alta.

87' Un altro calciatore del Foggia tramortito.

85' Ammonito Kourfadilis.

82' Bell'azione del Taranto partita dai piedi di Van Rasbeeck, forse l'unico con un po' di idee in campo: il belga innesca Guaita il quale avanza ed appoggia su Manzo che prova il tiro, respinto. Oggiano recupera palla ma guadagna solo una rimessa. Intanto, l'ennesimo calciatore del Foggia a terra guadagna un altro minuto prezioso.

81' Male Goretta che si allunga la palla e perde il comando dell'azione. Mai entrato davvero in partita.

79' Non si riesce a giocare in maniera fluida per più di tre minuti, partita indecente.

75' Il Taranto non riesce ad approfittare della superiorità numerica, complici le continue interruzioni del Foggia da quando ha trovato il vantaggio.

71' Ammonito Oggiano.

69' CAMBIO nel Foggia, entra Anelli ed esce Tortori. Doppio CAMBIO anche nel Taranto, entrano Van Rasbeeck e Pelliccia ed escono rispettivamente Allegrini ed Avvantaggiato.

68' Espulsione nel Foggia. Di Masi butta a terra Ferrara e l'arbitro fischia il fallo. A quel punto il calciatore foggiano colpisce al volto Ferrara, così l'arbitro decide: espulso Di Masi, Foggia il dieci.

66' CAMBIO nel Foggia, entra Gemmi ed esce Cittadino

61' INCREDIBILE OLCESE, sfiora il gol dopo un'azione strepitosa con sombrero sul difensore e uno contro uno con Fumagalli. Il tiro finisce poco alto. Pericolosissimo qui l'attaccante rossoblu. Nel frattempo, CAMBIO nel Taranto, entra Goretta ed esce Genchi.

59' Ci prova Olcese che sfiora il palo. Vivaci proteste del Taranto per un presunto fallo di mani di Gentile sul tiro precedente.

58' Ammonito Campagna per aver allontanato la palla. Intanto, CAMBIO nel Foggia, entra Staiano ed esce proprio Campagna

55' Malissimo Avvantaggiato fino ad ora, poca intesa con Ferrara che porta la coppia a regalare tanti palloni al Foggia

49' Il Taranto si affaccia in area avversaria con tutti gli uomini, ma dopo un tiro centrale di Avvantaggiato scatta il contropiede di El Ouazni completamente solo contro Sposito che con una grande parata riesce a salvare la partita.

45' Inizia il secondo tempo. Si ribatte tre volte il calcio d'inizio. Intanto, CAMBIO nel Taranto, esce Matute ed entra Oggiano.

45' Fine primo tempo: niente recupero, Taranto sotto alla fine del primo tempo; decide El Ouazni.

42' Ammonito El Ouazni per un tocco di mani.

35' El Ouazni vicino al raddoppio, devia in corner Sposito.

34' Olcese di testa su cross di Guaita, para Fumagalli. Forse la prima vera occasione pericolosa del Taranto

30' Stefano Manzo prova da un calcio piazzato ad una trentina di metri: la palla rimbalza due volte prima di finire fra le braccia del portiere.

26' Ammonito Viscomi nel Foggia. Ci prova Genchi con la punizione ma la palla è lenta e centrale.

25' Taranto senza idee, si gioca a palla lunga in maniera frustrante. Di contro, Foggia inoffensivo e fortunato nell'occasione del gol.

17' Guizzo di Guaita che non trova Olcese col suo cross

16' Taranto nel pallone, regala palla agli avversari più volte e rischia su una palla orizzontale in difesa.

13' GOL FOGGIA, Luigi Manzo perde El Ouazni su un pallone in area e l'attaccante porta in vantaggio gli ospiti.

10' Partita molto fallosa fino a questo momento.

8' Ammonito Genchi.

7' Cittadino vede Sposito fuori dai pali e tenta la fortuna, ma la sua conclusione finisce altissima.

5' Ci prova Avvantaggiato dalla distanza, il tiro va fuori.

2' Subito cartellino giallo per un Cadili. Dagli sviluppi della punizione ci prova Olcese, ma il tiro va ampiamente fuori misura.

1' Partiti. Inizia il derby pugliese.

TARANTO 343: Sposito; Allegrini (dal 70', Van Rasbeeck), Manzo L., Ferrara; Guaita, Matute (dal 45', Oggiano), Manzo S., Cuccurullo; Olcese, Genchi (dal 61', Goretta), Avvantaggiato (dal 70' Pelliccia); Panchina: Carriero, Benvenga, Marino, Perrini, Masi. Allenatore: Panarelli

FOGGIA 352: Fumagalli; Carboni, Viscomi, Cadili; Di Masi, Gentile, Cittadino (dal 66', Gemmi), Campagna (dal 58', Staiano), Kourfalidis; Tortori (dal 69', Anelli), El Ouazni; Panchina: Di Stasio, Allegretti, Tedesco, Salines, Di Jenno, Cipolletta. Allenatore: Carafa

Arbitro: Mario Perri (Roma 1)
Assistenti: Alessandro Parisi (Bari), Michele Colavito (Bari)

Corner: (T) 2-3 (F)

Ammoniti: Cadili (F), Genchi (T), Viscomi (F), El Ouazni (F), Campagna (F), Oggiano (T)
Espulsi: Di Masi (F)

Marcatori: El Ouazni (13', F)

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
[Video] L’orrendo Taranto col Foggia nel servizio di Studio 100