CRONACA

Taranto: Trasporto pubblico tra settori penalizzati dal covid

Comunicato stampa
16.11.2020 13:48

Giorgia Gira, presidente Kyma Mobilità
Le ultime settimane ci hanno insegnato che al momento non è possibile fare previsioni sull’andamento della pandemia Covid-19 e, soprattutto, su come continuerà a influire sui nostri stili di vita e sull’economia del Paese. Tutti coloro che amministrano un’azienda sono pertanto obbligati, con senso di responsabilità, a gestirla in base a un principio di massima prudenza. Il trasporto pubblico locale è uno dei settori penalizzati dalle prescrizioni anti-Covid 19 dei diversi DPCM emanati da febbraio ad oggi. Per questo l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Rinaldo Melucci ha chiesto al management di Kyma Mobilità, in primis il presidente Giorgia Gira, di seguire con attenzione e prudenza l’andamento dei conti aziendali. «In Kyma Mobilità stiamo “facendo i conti” - ha commentato la presidente Giorgia Gira - con una situazione economico-finanziaria nuova e imprevista che stiamo seguendo, giorno dopo giorno, con la massima attenzione». L’Avvocato Giorgia Gira ha poi concluso ribadendo «la volontà di Kyma Mobilità di confrontarci con tutte le rappresentanze dei lavoratori, anche con quelle che hanno avviato la “procedura di raffreddamento” delle relazioni sindacali. Dobbiamo costruire insieme un’azienda in grado di dare a tutti i cittadini un servizio di mobilità sempre più efficiente e all’altezza di una grande città europea, quella che Taranto sta diventando grazie ai tanti programmi dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Rinaldo Melucci».

Nations League: Il Kazakistan segna da centrocampo su calcio d’inizio (Video)
Taranto: 29 tonnellate di rifiuti raccolte dalle squadre ‘Verde Amico’