TARANTO

Taranto: Formazione, Laterza pensa di tornare al 4231

17.10.2020 19:48


Seppur privo degli infortunati Corvino, Ba e Gonzalez, ai quali va aggiunto lo squalificato Guaita, che tornerà domenica prossima a Casarano, rispetto a domenica scorsa Giuseppe Laterza può contare su un Calemme in più. L'ex Nardò non dovrebbe far parte dell'undici titolare, ma partire dalla panchina. Per affrontare un Sorrento in salute, il tecnico rossoblu medita di tornare al 4231, ma con qualche dubbio nella scelta degli uomini. Dovrà scegliere in attacco tra Stracqualursi e Serafino, con il primo in vantaggio, e sulla possibilità di dare spazio al recuperato Ferrara con Caldore riproposto al fianco di Guastamacchia. Dovrebbe tornare dal 1' anche Acquadro. Volendo ipotizzare una probabile formazione, il Taranro anti Sorrento dovrebbe schierarsi con Sposito tra i pali; Boccia, Guastamacchia, Caldore e Ferrara sulla linea difensiva da destra a sinistra; Matute e Marsili sulla mediana; Lagzir, Acquadro e Santarpia alle spalle di Straqualursi. 

Taranto-Sorrento: Iacovone verso il sold out?
D/H: Puteolana 1902, presi due under e precisazioni su vendita club