TARANTO

Taranto: Protesta Ultrapaz ai tempi del coronavirus

06.05.2020 13:45

La protesta dei tifosi, in questo caso del gruppo Ultrapaz di Taranto, corre anche ai tempi del coronavirus. In un periodo in cui si pensa a come far tornare in campo i calciatori, a essere dimenticarti sono proprio i tifosi, cuore pulsante di uno sport che non potrà mai fare a meno di chi siede sulle tribune di uno stadio. Ed è proprio in questa direzione che va la protesta degli Ultrapaz: attraverso uno striscione comparso sul Lungomare di Taranto hanno voluto manifestare la propria disapprovazione: "Per il calcio c'è il tampone, per l'ultras porte chiuse e repressione".

[Foto] Coronavirus: Martina Franca, al mercato si entra con il pass
[Video] Taranto: Nave Cavour attraversa il canale navigabile