Futsal A/F: Real Statte, a coach Tony Marzella la panchina d’oro

‘Premio che porto con onore nella mia regione, provincia e città’

FUTSAL
26.04.2021 12:18

Alla vigilia della gara contro la Lazio, valevole come semifinale di Coppa Italia, la Divisione Calcio a 5 ha premiato i migliori allenatori del futsal per l'annata 2019/2020. Nonostante la stagione non sia stata completata, sono stati premiati Fulvio Colini per il futsal maschile e Tony Marzella per quello femminile. Il trainer ionico riceve dalla Divisione Calcio a 5 un nuovo riconoscimento personale, a poco più di un anno dal premio ricevuto come tecnico più longevo del calcio a 5 italiano. Ora Marzella riceve "la panchina" come miglior tecnico della passata annata, chiusa al primo posto nella stagione regolare sino allo stop dovuto al Covid. È giusto ricordare che l'Italcave Real Statte aveva raggiunto la Final 8 di Coppa Italia e la semifinale di Coppa Divisione. Tony Marzella, a livello nazionale, ha allenato l'Italcave Real Statte conquistando 4 Coppe Italia 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2014-2015, 4 Supercoppe Italiane (2005-2006, 2006-2007, 2008-2009, 2009-2010) e 3 Scudetti 2004-2005, 2005-2006, 2008-2009) e un Torneo delle Regioni (2007). A livello regionale, sempre con le rossoblù, ha vinto 13 titoli regionali, 12 coppe Puglia e 2 supercoppe. Questo il pensiero del tecnico ionico dopo il riconoscimento ricevuto. "Voglio innanzitutto ringraziare la Divisione Calcio a 5 per questo premio che condivido in primis con lo staff tecnico, quello dirigenziale e mediatico, oltre che con lo sponsor Italcave e con le ragazze che hanno costituito il gruppo dello scorso anno. Un plauso a queste ultime, perché avevamo lavorato benissimo nella passata stagione e potevamo raggiungere degli importanti risultati ma, cosa che penso ancora oggi, la salute vien prima di tutto. Porto in Puglia, nella provincia di Taranto, e nella mia Statte una soddisfazione importante a livello italiano che mi inorgoglisce e mi spinge a migliorare sempre più. Speriamo in questa stagione, infine, di poter regalare un'altra soddisfazione a coloro che ci sono vicini, seppur a distanza, in questi lunghissimi mesi. Un pensiero finale ai tifosi: sarebbe stato stupendo festeggiare con loro che sempre hanno creduto nel nostro lavoro, torneremo presto a stare nei nostri posti pronti per nuove emozioni." Il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini, ha ribadito come la Panchina d'oro "rappresenti un riconoscimento ambito da qualsiasi allenatore perché arriva dal giudizio insindacabile dei colleghi tecnici. Come Settore Tecnico, diamo a tutti gli allenatori le basi per aumentare le conoscenze del gioco del futsal, facendo sì che possono migliorare e accrescere la propria passione. Questo premio sancisce l'entusiasmo che ogni allenatore mette all'interno del mondo del calcio a cinque e come Settore Tecnico siamo sempre al fianco di tutte le categorie che compongono la grande famiglia della Federazione“. (CS)

Commenti

Taranto: Trasferita proprietà stabilimento balneare Saint Bon
Taranto: Strisce blu, Kyma Mobilità conferma recupero abbonamenti a pagamento