TARANTO

Coronavirus: In quarantena Polla, la scorsa estate ospitò il ritiro estivo del Taranto

17.03.2020 17:38

Polla, comune in provincia di Salerno
Con due diverse ordinanze, Vincenzo De Luca, governatore della Campania, ha posto in quarantena cinque comuni della regione. Il primo atto ha riguardato Ariano Irpino, in provincia di Avellino, ritenuto un focolaio di contagio. La seconda ordinanza è relativa a quattro centri della provincia di Salerno: Sala Consilina, Atena Lucana, Caggiano e Polla, comune che la scorsa estate ospitò il Taranto di Nicola Ragno per il ritiro pre campionato. In questi comuni c’è stato un raduno religioso che ha interessato diverse decine di persone con un rito religioso che prevedeva di bere tutti dallo stesso calice. E questo ha causato un contagio di numerose persone. In tutti i centri posti in quarantena, oltre alle restrizioni previste dal governo, è fatto divieto di ingresso e uscita dal territorio comunale.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
[Video] Coronavirus: Taranto ‘fa rumore’ per esorcizzare l’emergenza