Calcio Varie

Coronavirus: Si ferma fino al 3 aprile anche il calcio dei prof

09.03.2020 18:06


Il campionato di Serie A e tutti i tornei professionistici sportivi italiani sono stati sospesi, almeno fino al 3 aprile. Prima, però, serve un apposito decreto della presidenza del consiglio: è la decisione del Coni e delle federazioni sull'emergenza coronavirus. Malagò e il presidenti federali riuniti a Palazzo H hanno 'sospeso tutte le attività sportive a ogni livello", ma hanno anche chiesto "al Governo di emanare un apposito DPCM che possa superare quello attuale in corso di validità". Malagò è stato delegato a informare il premier Conte e il ministro dello sport Spadafora su quanto emerso nell'incontro che è durato parecchie ore. Nessuna attività quindi, nemmeno a porte chiuse come consentiva il decreto dell'8 marzo.

Taranto: Cessione club, Giove rifiuta proposta cordata romana
Cia: Lettera a presidente Regione Puglia e ASL su potenziamento ospedale Castellaneta