Calcio Varie

Serie A: Gazzetta dello Sport, ‘Guerra fredda per i diritti televisivi’

10.05.2020 15:22


Tra i club di Serie A e i broadcaster (Sky, Dazn e Img) prosegue la guerra fredda per la sesta rata dei diritti tv da 233 milioni che non è ancora stata versata alla Lega nel quadro del contratto che scade alla fine della prossima stagione. Le tv si sono rifutate di pagarla, per cui adesso è davvero un muro contro muro, in attesa dell'assemblea di Lega di mercoledì prossimo. Lo scrive l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Internet, i social e le teorie del complotto
Serie C: Chiacchio, ‘Se Carpi quarta promossa, la Reggiana andrà in tribunale”