Taranto: Laterza, ‘Fidelis Andria crede nel primo posto’

Il tecnico: ‘Mentalmente stiamo bene, ma abbiamo qualche calciatore acciaccato’

TARANTO
Lorenzo Ruggieri
01.05.2021 12:58

Fidelis Andria ”Mi aspetto una squadra aggressiva e ben organizzata. Sta disputando stagione superlativa e viaggia sulle ali dell'entusiasmo. In una intervista di qualche settimana fa si dichiaravano in lotta per la prima posizione, quindi vuol dire che ci credono e giocheranno con la giusta cattiveria. Tanti ex? Chiunque giochi contro il Taranto dà il massimo, indipendentemente dal passato“. Atteggiamento ”Servirà lo stesso approccio che abbiamo avuto nelle scorse partite, ma dobbiamo fare qualcosa in più in vista del rush finale. Mentalmente stiamo bene, pero abbiamo qualche giocatore acciaccato. Cambieremo qualcosa, dobbiamo essere bravi a gestire la gara fino al triplice fischio. C'è la possibilità di schierare il centrocampo a tre, valuterò la formazione in base alla condizione dei ragazzi“. Pari di Aversa ”A fine gara ho letto amarezza sul volto dei miei giocatori per non aver ottenuto i tre punti. Abbiamo affrontato una squadra affamata e il terreno di gioco ci ha creato qualche difficoltà. Fortunatamente abbiamo l'opportunità di scendere in campo dopo soli tre giorni. Vogliamo riscattare la delusione per non aver aumentato il distacco dalle inseguitrici“. Troppi infortuni ”Lo stop di Falcone è un grave danno per noi, conosciamo tutti le sue caratteristiche. Ferrara mercoledì tornava dopo tre gare e la condizione ha pesato sulla sua prestazione. Anche Corvino, prima della gara di Aversa. aveva accusato un fastidio all'adduttore. Sono molto contento per il rientro di Guaita, lo desiderava da tanto tempo. Santarpia ha iniziato a lavorare sul campo e potrà tornare a disposizione per la prossima settimana“. Classifica ”Il nostro primato è meritato, ce lo riconoscono anche gli addetti ai lavori e tutta la piazza. Non dobbiamo commettere l'errore di fare calcoli, continuiamo a pensare partita per partita. C'è ancora tanta strada da percorrere,  dobbiamo lavorare con entusiasmo come sempre“. 

Commenti

Taranto: Gianfranco Chiarelli nuovo commissario della Camera di Commercio
Taranto: Il club sulle condizioni di Luigi Falcone