Eccellenza

Eccellenza: Graduatorie e criteri per ripescaggi in Serie D

Comunicato stampa
19.06.2020 15:17


Il Dipartimento Interregionale, tenuto conto dei criteri riportati nel C.U n.324 della Lega Nazionale Dilettanti, preso atto dell’interruzione dell’attività deliberata dal Consiglio Federale dello scorso 20 maggio e in ottemperanza ai principi dell’articolo 18 del Decreto Legge dello scorso 19 maggio, ha approvato la tabella dei punteggi delle Società retrocesse per gli eventuali ripescaggi nel Campionato Serie D 2020/2021. Saranno ammesse in ordine alternato due Società retrocesse dalla Serie D, seguendo la graduatoria predisposta dalla Lega Nazionale Dilettanti per il Campionato Nazionale Serie D 2019/2020, e una Società del Campionato di Eccellenza 2019/2020, secondo la graduatoria predisposta dalla L.N.D. Per le Stagioni Sportive seguenti a quella del 2020/2021, l’alternanza verrà ristabilita secondo il principio per cui il completamento dell’organico del Campionato Nazionale di Serie D avverrà con una rotazione automatica di una unità, di Stagione in Stagione, fra le Società inserite nelle rispettive graduatorie predisposte dalla L.N.D. per le perdenti le gare spareggio-promozione fra le seconde di Eccellenza e dal Dipartimento Interregionale per le retrocesse dal Campionato di Serie D”. TABELLA PUNTEGGI SOCIETA’ RETROCESSE DALLA SERIE D 2019/2020

Serie D: Stagione 2019/20, ufficializzati tutti i verdetti
Serie C: TFN, multa di 5 mila euro ad Avellino e 6 mesi inibizione a Izzo