A folle velocità sulla SS. 100: coppia arrestata per droga

Un uomo di 22 anni e una donna di 33, entrambi originari della provincia di Brindisi

CRONACA
10.06.2024 19:40

La Polizia ha arrestato un uomo di 22 anni e una donna di 33, entrambi originari della provincia di Brindisi, ritenuti responsabili di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Falchi della Squadra Mobile, durante i consueti servizi antidroga, hanno ricevuto segnalazioni da automobilisti riguardo una Fiat Punto con a bordo una coppia e tre bambini che, a folle velocità e con manovre spericolate, percorreva la SS. 100 in direzione Taranto. Due dei bambini erano seduti pericolosamente sul sedile anteriore.

I poliziotti, con l’ausilio della Squadra Volante, hanno predisposto un posto di blocco all’ingresso di Taranto per fermare l’auto. Tuttavia, il conducente ha ignorato l’alt e ha proseguito la corsa imboccando la SS.7 verso Grottaglie. Solo grazie all’intervento di una Volante del Commissariato di Grottaglie, che ha rallentato il traffico, gli agenti sono riusciti a fermare la Fiat Punto.

Nel bagagliaio dell’auto, sotto la ruota di scorta, sono stati trovati oltre 100 grammi di cocaina, un chilo di hashish, 18 microcellulari, uno smartwatch, diverse sim card, un drone con valigetta e più di 2mila euro in contanti.

Trasmesse le carte all’Autorità Giudiziaria, il 22enne è stato condotto in carcere, mentre la 33enne è stata posta agli arresti domiciliari.

Comunali, è Fabio Spada il nuovo sindaco di Statte
Ok della Covisoc: Il Taranto è iscritto alla Serie C 2024/25