Sette milioni di euro per il restyling delle Mura Aragonesi

Progetto Mura Aragonesi
CRONACA
07.06.2024 14:44

L'Amministrazione comunale di Taranto, guidata dal sindaco Rinaldo Melucci, ha approvato un significativo progetto di riqualificazione che riguarda le Mura Aragonesi e il Lungomare Corso Vittorio Emanuele II. Questo intervento fa parte di un ampio piano di rigenerazione urbana, finanziato dal Fondo dello Sviluppo e della Coesione 2014-2020, che mira alla valorizzazione delle aree storiche e alla modernizzazione dell'immagine della città.

Il progetto definitivo, con un budget di 7 milioni di euro, prevede lavori di manutenzione, rinnovo e valorizzazione di una delle zone più iconiche del centro di Taranto. Questa operazione si inserisce in un contesto più ampio di interventi già pianificati, volti a migliorare il patrimonio pubblico e a incrementare l'attrattiva turistica della città.

Edmondo Ruggiero, assessore alla Pianificazione Urbanistica, ha presentato i dettagli economici del progetto durante una riunione di Giunta, evidenziando l'importanza di questa iniziativa per il rinnovamento urbano e culturale.

Il sindaco Melucci ha espresso soddisfazione per l'approvazione del progetto, sottolineando il continuo impegno dell'Amministrazione nella preservazione del patrimonio storico e culturale e nella creazione di nuove opportunità di sviluppo per la città.

Dal mare la spinta per la nuova economia di Taranto
Basket, Happy Casa Brindisi: Cardillo nuovo assistente di Bucchi