Pulsano, cede controsoffittatura al Municipio: nessun ferito

CRONACA
09.06.2024 22:42

Nel pomeriggio di domenica 9 giugno, intorno alle ore 14:20, si è verificato il distacco della controsoffittatura dell’androne esterno dell’ingresso principale, lato ovest, della casa comunale di Pulsano. La struttura era stata recentemente oggetto di lavori di efficientamento energetico. A dare la notizia è stato il sindaco Pietro D’Alfonso.

"Fortunatamente - precisa il primo cittadino -, non ci sono stati danni a persone o cose. Ho convocato immediatamente il responsabile dell’ufficio tecnico, il direttore dei lavori e la ditta esecutrice, richiedendo l’intervento urgente dei Vigili del Fuoco per verificare lo stato dei luoghi e comprendere le cause del crollo".

L’ufficio elettorale è stato sgomberato e il personale è stato trasferito nell’ala dove si trova il Comando della Polizia Locale per continuare il lavoro di supporto ai seggi elettorali. L’area interessata è stata messa in sicurezza e il materiale di risulta è stato rimosso.

Per garantire la sicurezza pubblica, lunedì 10 giugno tutti gli uffici comunali resteranno chiusi, eccetto i settori della Polizia Locale e dei Servizi Sociali.

Serie C, la Carrarese di Antonio Calabro promossa in B
Amministrative 2024 in Puglia: diretta su Antenna Sud il 10 giugno