Calcio Varie

Serie A: Juventus e Inter favorite, ma attenzione alle sorprese

Sabato 19 settembre riparte il massimo campionato italiano

16.09.2020 16:14


Sabato sera riparte la Serie A e pare che la vittoria del campionato sarà un affare esclusivamente tra Juventus e Inter. I bianconeri sono a caccia del decimo scudetto mente l’Inter vuole tornare a vincere dopo la buona stagione dello scorso anno e soprattutto dopo gli acquisti voluti fortemente da Conte. Grazie all’aiuto dei nostri colleghi di Bookmakerbonus.it abbiamo confrontato i principali siti scommesse e abbiamo dato un’occhiata alle quote relative alle squadre favorite per la vittoria dello scudetto. Spicca appunto il duello tra i bianconeri e i nerazzurri, con la Juve ancora favorita quotata però a 1.90 (l’anno scorso era appena a 1.40), mentre l’Inter battaglia a 2.75, contro la ben più alta quota 6.00 della scorsa stagione. Le quote in comparazione prese in esame sono per la precisione dei bookmaker Skybet, Eurobet e Bwin. Si può dire quindi che l’Inter abbia finalmente colmato il gap con la Juventus e proverà a interrompere la dittatura dei bianconeri, forti del record di nove scudetti consecutivi. Se la squadra di Agnelli ha deciso di fare una rivoluzione dando le redini della squadra in mano a Pirlo e rivoluzionando il centrocampo con gli acquisti di Arthur e Mc Kennie (ma non dimentichiamo l’esterno offensivo Kulusevski e il probabilissimo arrivo di una prima punta tra Dzeko e Suarez), l’Inter ha confermato molti giocatori rafforzando la squadra con innesti calibrati ma in grado di fare la differenza.  Gli addetti ai lavori hanno quindi molta fiducia nelle possibilità dell’Inter, che mai come quest’anno (se facciamo una comparazione dal 2010 in poi) ha le carte in regola per tornare a sognare il tricolore.

LE ALTRE Poche speranze per le altre pretendenti a quanto pare, visto che i principali bookmakers quotano il Napoli come terzo candidato a quota 11.00, mentre il trio Milan-Lazio e Atalanta è bancato 17 volte la posta. Troviamo poi la Roma a 51.00 e dietro il vuoto: la Fiorentina vincente scudetto è quotata addirittura 500, mentre le neo promosse Spezia, Benevento e Crotone sono quotate oltre 1000 a 1.

CORSA A DUE Sembra quindi che assisteremo a un duello tra Juve e Inter che si protrarrà per tutta la stagione, con Atalanta, Lazio e Milan possibili outsider. La speranza ovviamente è quella di vedere un campionato vivo ed equilibrato in cui i dati fin qui sulla carta vengano smentiti. 

CALCIOMERCATO Resta comunque da vedere come proseguirà il calciomercato, che quest’anno finirà ad ottobre e potrebbe rivelare molte sorprese. Ci sono infatti molte squadre che devono ancora completare le rispettive rose ed eventuali colpi di mercato potrebbero far salire le quotazioni di quelle che al momento sono viste semplicemente come outsider.

Foglia Manzillo: ‘Ecco perché il Taranto parte tra le favorite’
Taranto: Renato Perrini, ‘Che fine ha fatto la vds Ilva di Emiliano?’