TARANTO

Taranto sprecone, Sorrento cinico sbanca lo Iacovone

Prima sconfitta stagionale e interna per i rossoblu

18.10.2020 14:43


Due tiri, due gol. Il Sorrento capitalizza al massimo uniche palle gol della sua partita e sbanca lo Iacovone. Il Taranto si lecca le ferite e recrimina sulle numerose occasioni sciupate, la più clamorosa sui piedi di Stracqualursi quasi allo scadere della prima frazione. I rossoblu avrebbero meritato qualcosa in più, ma la mancanza di una bocca di fuoco lì davanti vanifica il lavoro di Giuseppe Laterza, che di più non può fare con gli uomini che ha a disposizione. Privo degli infortunati Corvino, Ba e Gonzalez, ai quali va aggiunto lo squalificato Guaita, che tornerà domenica prossima a Casarano, Giuseppe Laterza manda in tribuna Calemme, ultimo arrivato in casa rossoblu. Per affrontare un Sorrento in salute, il tecnico torna al 4231, preferendo in attacco Stracqualursi a Serafino, alla sua prima panchina. Debutto in campionato per recuperato Ferrara, il quale prende il posto di Rizzo con Caldore riproposto al fianco di Guastamacchia. Torna dal 1' anche Acquadro. Davanti a Sposito, quindi, Boccia, Guastamacchia, Caldore e Ferrara sulla linea difensiva da destra a sinistra; Matute e Marsili sulla mediana; Lagzir, Acquadro e Santarpia alle spalle di Straqualursi. 

LA CRONACA

90'+5' FINITA.

90' Concessi 5 minuti di recupero.

90' SOSTITUZIONE Nel Taranro, Diaby per Mastromonaco.

87' SOSTITUZIONE Nel Sorrento: Procida per Cunzi.

82' Ammoniti Ferrara e Camara per reciproche scorrettezze.

80' SOSTITUZIONE Nel Taranto, fuori Acquadro dentro Serafino.

78' GOL DEL SORRENTO Da posizione defilata, Liccardi, servito in area da Cunzi, fulmina Sposito portando nuovamente in vantaggio i suoi.

71' GOL DEL TARANTO Zampata vincente in area di Matute su azione d'angolo, pari immediato.

69' GOL DEL SORRENTO Cacace realizza di testa da pochi passi su punizione dalla destra di Masullo.

64' Ammonito l'ex Masi per gioco scorretto.

63' Ammonito Masullo per fallo su Mastromonaco.

62' Sorrento pericoloso con una conclusione di Cunzi.

61' Ammonito Falcone per gioco falloso su La Monica.

59' SOSTITUZIONE Doppio cambio anche nel Taranto: Mastromonaco per Santarpia; Falcone per Lagzir.

58' SOSTITUZIONE Doppio cambio nel Sorrento: Masi per Mancino, Liccardi per Alfonso Gargiulo,

57' SOSTITUZIONE Primo cambio nel Taranto: Alfageme per Stracqualursi.

49' Ammonito Santarpia per gioco scorretto. 

46' Si riparte con gli stessi 22 che hanno chiuso il primo tempo.

SECONDO TEMPO

45'+1 Finisce qui il primo tempo. Le squadre vanno al riposo sullo 0-0, ma è un risultato che sta stretto al Taranto, che ha dominato per quasi tutta la frazione, però senza mai trovare la staccata vincente.

45' Concesso un minuto di recupero.

42' Taranto vicinissimo al vantaggio: pallone d'oro di Lagzir per Stracqualursi, che tutto solo si fa ribattere il destro da Scarano, bravo a chiudere lo specchio della porta.

38' Marsili dalla lunga distanza, non centra lo specchio.

37' Il Taranto non molla: Lagzir ci prova con un pallonetto all'interno dell'area, di pochissimo a lato.

36' Santarpia ruba palla sulla trequarti, ma la conclusione è ancora fuori misura.

33' Punizione velenosa dalla trequarti di Lagzir, Scarano si oppone con difficoltà.

29' Su azione d'angolo, Santarpia ci prova dalla lunga distanza, palla sopra la traversa. Partita interessante, il Taranto gioca bene.

17' Insidioso tiro-cross di Santarpia, Scarano allontana la minaccia con i pugni.

14' Azione travolgente del Taranto: Acquadro, Lagzir, Santarpia, sinistro di quest'ultimo alto. Applausi ai rossoblu.

10' Acquadro ruba palla sulla trequarti e si invola solo verso l'area di rigore, ma spreca tutto facendosi rimontare dai difensori avversari.

3' Conclusione da fuori area di La Monica, palla che sfiora il palo. Brivido per il Taranto

1' Partiti.

PRIMO TEMPO

TARANTO-SORRENTO 1-2

RETI: 69' Cacace (S), 71' Matute (T), 78' Liccardi (S)

TARANTO 4231: Sposito; Boccia, Guastamacchia, Caldore, Ferrara; Matute, Marsili; Lagzir (59' Falcone), Acquadro (80' Serafino), Santarpia (59' Mastromonaco, 90" Diaby); Stracqualursi (57' Alfageme) Panchina: Stasi, Rizzo, Shehu, Marino. All. Laterza.

SORRENTO 3412: Scarano, Ale. Gargiulo, Cacace, Mezavilla; Basile, La Monica, Camara, Masullo; Mancino (58' Masi); Alf. Gargiulo (58' Liccardi), Cunzi (87' Procida). Panchina: Orazzo, Cesarano, Terminiello, Somma, Stefanski, Cassata. All. Fusco,

ARBITRO: Dario Di Francesco di Ostia Lido. ASSISTENTI: Matteo Cardona di Catania e Luca Noè Marseglia di Milano.

AMMONITI: Santarpia, Falcone, Ferrara (T); Masullo, Masi, Camara (S)

NOTE: Angoli 9-1. Recuperi 1'/5'.

D/H: 4a Giornata, Casarano e Sorrento in vetta
Taranto: Amarezza Laterza, ‘Sconfitta che brucia tanto’