CRONACA

Covid: Parte anche a Taranto la campagna vaccinale

Rossi (Asl): ‘Momento storico e di speranza per tutti’

27.12.2020 02:11


Dopo mesi di difficoltà, sofferenze e privazioni, da domenica 27 dicembre il vaccino contro il Covid-19 è finalmente disponibile anche a Taranto. Nel nuovo ambulatorio vaccinale di Viale Magna Grecia sono arrivate le prime 80 dosi per la provincia ionica, così distribuite: 1) sono stati inizialmente vaccinati dieci dipendenti del Dipartimento di Prevenzione, che poi hanno avuto il compito di vaccinare tutti gli altri. 2) successivamente, è toccato a una parte del personale delle USCA operante sul territorio, due medici di medicina generale e due pediatri di libera scelta. 3) Un medico, due infermieri e due OSS per ognuno dei cinque reparti impegnati nella cura dei malati Covid: malattie infettive, pneumologia, rianimazione, 118 e medicina. 4) un gruppo di operatori e ospiti delle RSA di Crispiano e Taranto. Le altre dosi del vaccino arriveranno domenica 3 gennaio. Per Stefano Rossi, direttore generale dell'Asl Taranto, si tratta di "un momento storico, alla luce di tutto quello che abbiamo passato, dei sacrifici e purtroppo anche dei morti che ci sono stati. Affrontiamo questa fase con ulteriore abnegazione, ma anche con commozione. Vivere le feste in questo modo è un messaggio di speranza per tutti".

Taranto: Uomo trovato morto in strada, è mistero
D/D: Prato, ingaggiato un attaccante ex Acireale e Taranto