TARANTO

Taranto: Contestazione per Massimo Giove e il ds De Santis

09.02.2020 23:36


Al termine del derby perso con il Foggia, è esplosa nuovamente la contestazione dei tifosi. Dopo aver accompagnato tra i fischi assordanti i calciatori rossoblu al rientro negli spogliatoi, successivamente hanno indirizzato la loro rabbia anche nei confronti del presidente Giove e del diesse De Santis. I due, che hanno seguito l'intera gara dall'anello inferiore della tribuna, sono divenuti oggetto delle rumorose rimostranze di un centinaio di tifosi rimasti sui gradoni della Curva Nord. A gran voce, hanno invitato il presidente Giove a mollare le redini della società, mentre il diesse De Santis è stato accusato di aver allestito una rosa non competitiva e non vincente. Man mano che i due abbandonavano il settore per far rientro negli spogliatoi, il coro di protesta è divenuto sempre più forte e insistente.

Grottaglie 2020 Città europea dello sport: Programma presentato alla Bit di Milano
Basket A/M: Happy Casa Brindisi annienta Pesaro, Final Eight nel mirino