Calcio Varie

Coronavirus: Presidenti Serie A chiedono blocco retrocessioni, no di Gravina

05.05.2020 16:13


Secondo Repubblica, i presidenti di Serie A chiedono sgravi fiscali e date certe perla ripresa, fosse anche settembre. Alcuni hanno anche proposto alla Federcalcio di chiedere al governo un decreto che permetta di bloccare promozioni e retrocessioni, sul modello del decreto "salva calcio" del 2003: l'effetto sarebbe una Serie A con 22 squadre e una B a 20 o a 21. Il presidente Gravina però non sembra neanche valutare la possibilità, piuttosto pensa di risolvere il campionato con playoff e playout: non porterà la proposta al Consiglio federale di venerdì, prima aspetterà di capire cosa vorrà decidere il governo.

Coronavirus: Spadafora, ‘Il mio augurio è che la Serie A possa ripartire’
Coronavirus: A Roma striscioni contro la ripartenza del calcio