Calcio spagnolo: Liga, entra nel vivo la corsa scudetto

Calcio Varie
28.04.2021 15:59

Moltissimi italiani amano il calcio spagnolo e il loro modo di approccio al calcio in maniera diversissima dagli italiani. è arrivato tempo di occuparsi delle prossime partite della Liga spagnola che come noi entra nel giorno 34 della competizione calda per la prima divisione di squadre élite spagnole. La Liga è la massima serie del sistema del campionato di calcio spagnolo e creme della creme di squadre si sfideranno nelle partite che hanno una qualità mondiale. 20 squadre si sfidano ogni anno e le 3 squadre con il punteggio più basso alla fine della stagione saranno retrocesse nella divisione Segunda e sostituite dalle prime 3 squadre di quella divisione La Liga è stata fondata nel 1929 e nel corso degli anni 62 squadre diverse hanno partecipato al campionato. Secondo la UEFA, la Liga è stata la massima lega in Europa negli ultimi cinque anni e noi siamo tutti testimoni che ci sono buone ragioni per questa affermazione.

Le squadre che finiscono al primo, secondo, terzo e quarto posto si qualificano direttamente per la fase a gironi di UEFA Champions League, mentre le squadre che finiscono quinto e sesto in classifica giocheranno in UEFA Europa League.

Adesso vediamo come si svolge La Liga spagnola quest’ anno. Contrariamente alle previsioni di inizio stagione, la Liga è stata sotto dominio dell’Atletico Madrid che gioca in piene forze. Quest’anno giocano alla grande e questo si vede anche dai risultati. Non si sono lasciati influenzare da problematiche e le loro prestazioni in campo sono forti e ben organizzati come quest’anno non si lasciano andare anche se vanno forte avanti, e hanno speranze di vincere lo scudetto. Per le previsioni delle partite e se desiderate fare delle scommesse visitate il sito: www.sito-scommesse.com.

Come si aspettava l'Atletico Madrid è al primo posto, 73 punti, con il Barcellona e Real Madrid al secondo con 71 punti. Real Madrid ha avuto una corsa difficile all'inizio della stagione ma è riuscito a assicurarsi un posto in Champions League e giocherà contro Chelsea nel 2021 semifinale. Girona, Huesca e Rayo Vallecano sono le squadre retrocesse dalla Liga la scorsa stagione. I prossimi eventi ci aspettano:

- Mercoledì 28 Aprile 2021: Athletic Bilbao – Valladolid

- Giovedì 29 Aprile 2021: Barcellona – Granada.

- Giornata 34 comincia con gli eventi del Venerdì 30 Aprile 2021: Celta Vigo – Levante

- Sabato 1 Maggio 2021: Eibar – Alaves, Elche - Atletico Madrid, Huesca - Real Sociedad, Real Madrid – Osasuna

- Domenica 2 Maggio 2021: Valladolid - Betis Siviglia, Villarreal – Getafe, Granada – Cadice, Valencia – Barcellona

- Lunedì 3 Maggio 2021: Siviglia - Athletic Bilbao

L'Athletic club punterà sulla vittoria quando affronterà il Valladolid in una partita posticipata della Liga. I Lions hanno dimostrato il loro valore nel trionfo sui Rojiblancos e, senza dubbio, hanno fiducia in sé per lo scontro previsto per il mercoledì. Anche se Capa si è unito a Muniain, Zarraga, Nolaskoain, Berchiche e Alvarez nella sala di recupero, la vittoria in casa dovrebbe essere considerata poiché il Valladolid è su una corsa senza vittorie di nove partite su strada in tutte le competizioni. Sembra una partita già vinta, ma aspettiamo un po’ prima di cantar vittoria. Anche se ci sono poche speranze magari c’è una piccola possibilità che tirano fuori un buon gioco e ci daranno uno spettacolo calcistico vero.

Valladolid, è una squadra di calcio professionistica spagnola con sede a Valladolid (Castiglia e León) da cui il soprannome Pucela che è anche il soprannome della città. La Pucela sta lottando duramente per assicurarsi la sopravvivenza nella Liga, ma vista la prestazione dell'Athletic Club nella vittoria contro l'Atletico Madrid, prevediamo che gli ospiti torneranno a casa a mani vuote. Nella prima metà della stagione la Pucela ha sconfitto i Lions per 2-1, il che significa che i padroni di casa hanno fame di vendetta. Garcia e Sanchez dovrebbero essere gli unici assenti in trasferta.

Quelli che cercheranno di recuperare invece sono i giocatori di Barcellona che cercherà di riconquistare la prima posizione in classifica quando affronterà il Granada al Camp Nou. I giganti catalani sono arrivati ​​da dietro per battere il Villarreal con un uomo in meno su campo nel fine settimana, e non c'è da meravigliarsi che i bookmaker li vedano di buon occhio come dei favoriti a vincere la partita. Dal momento che Ronald Koeman può contare su giocatori chiave per lo scontro di giovedì, qualsiasi cosa tranne una vittoria casalinga di routine sarebbe una grande sorpresa.

Tutto sommato c’è tanto da vedere e tanto da aspettarsi dalle partite in seguito. La fine della Liga si avvicina piano alla conclusione e i vincitori sembrano essere già ben delineati, e a noi non resta altro che godere della stagione calcistica che vede in campo delle migliori squadre europee.

Commenti

Fuoritempo: Presentazione live streaming album ‘Madre’
Serie D: Risultati dei recuperi del 28 aprile